accedi   |   crea nuovo account

Spiritismo

Questa è una storia vera, accaduta a me personalmente quando avevo poco più di tredici anni. Ero uno degli anni '60, una barbetta appena spuntata alla capretta, con dei baffi buffi ed una chioma castana e folta, un viso ingenuo dalle guance ancora rosee e credeva ancora alla Befana.
Fui invitato a dormire da mio cugino, perché solo ed appena congedato dal servizio di leva. Dormivo in un lettino in una stanzetta attigua alla cucina. All'improvviso sentii delle voci, curioso, così com'ero, quatto quatto andai in cucina. Oltre a mio cugino, c' erano altri tre suoi coetanei, che io già conoscevo, tutti più vecchi di me di almeno otto anni. All'epoca avendo io tredici anni, loro ne avevano almeno ventuno, il che significava per loro che ero solo un moccioso, e quindi uno che dava solo fastidio.
Ad uno di loro però, per non rovinare l'intera serata, gli venne l'idea, che per quanto moccioso potevo prendere parte alla cosa, se in famiglia avevo almeno un morto.

Primo amico di mio cugino:

- Hai qualche morto nella tua famiglia?

Io:

- Si, mio nonno.

Primo amico di mio cugino:

- E vuoi chiamarlo?

Io:

- Non capisco.

Primo amico di mio cugino:

- Ti spiego, noi stiamo facendo una seduta spiritica, che tu chiaramente non sai nemmeno di cosa si tratti. Tramite un Medium (Indicando con un dito l'interessato) che fa da intermediario tra noi di qua, e cioè vivi, e loro di là, e cioè morti, ci mette in contatto tra noi. Fin qua mi segui?

Io:

- Si, e poi?

Secondo amico di mio cugino:

- A Frà non puoi mandarlo di nuovo a nanna sto moccioso?

Franco, mio cugino:

12345

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • alice costa il 20/01/2010 14:34
    bel racconto.. spiritoso...
    complimenti don
  • Anonimo il 18/01/2010 23:23
    Complimenti, davvero scorrevole, divertente e scritta bene!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0