PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mondo è piccolo per noi

"Forse sarebbe il caso di prendere un pausa... per capire se è ancora ciò che vogliamo."
"Perchè mi vuoi lasciare?"
"non voglio..."
"Lasciami direttamente, no? Fai prima..."
"Ma..."
"Fai prima..."
"Si, hai ragione..."
"Dimmi... Roberto non ti amo più, è finita."
"Roberto non ti amo più, è finita. Ora la smetti di dire stupidaggini?"
"Sei tu che mi hai lasciato."
"Ti ho solo assecondato."
Silenzio...
Tu stavi per piangere.
"Vieni accanto a me..."
Mi avvicinai e mi sedetti al tuo fianco...
Le parole successive non ebbero senso,
ma solo i nostri baci salati,
bagnati delle tue lacrime,
possono raccontare
di quell'episodio.
Mi guardavi, mi dicevi: "Ti amo... troppo."
Con quella voce emozionata...
Andiamo contro tutti:chiunque parli con noi
non dice altro che siamo giovani per parlare d'amore,
che il divertimento dovrebbe venire prima di tutto...
Io ancora non riesco a spiegare quello che vive dentro i nostri sguardi...
Quei momenti di infinita dolcezza in cui le tue parole sono così toccanti, così vere, così PURE, da farmi piangere.
Quei momenti in cui asciugo le tue lacrime e ti accarezzo... sembri un bimbo amore mio. Hai bisogno di me
e io di te.
Dicono che siamo esclusivisti, che viviamo l'uno per l'altro e abbiamo solo 14 e 15 anni.
Si, è vero... non è il tempo per qualcosa del genere, ma non ne possiamo più fare a meno.
M'ispiri infinita dolcezza... al minimo problema corri da me, per essere sicuro che nulla cambi, nulla finisca.
Dolcemente si muovono le tue mani sul mio viso e mi chiedi, con voce tremante, di non spezzarti mai il cuore.
Mi guardi insistentemente, e al mio chiederti il perchè sorridi e mi baci..." Sei bellissima... Sei mia... Ti amo..."
A volte non trovo le parole per risponderti...
Provo a raccontare di noi alla mia migliore amica, alle persone che hanno sempre saputo tutto di me, ma non mi capiscono.
Sono arrivata alla conclusione che non siamo noi che non abbiamo l'età giusta, ma è questo sentimento che è troppo grande per tutto il mondo...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Enrico Ravetta il 03/12/2011 01:03
    commosso.. davvero sono commosso, ho letto questo racconto aspettandomi qualcosa di simile alla poesia che ho commentato poco fa sulla vita ed il valore di vivere il mondo... ma questa.. è verità pura, stampata nero su bianco... bellissima" e comunque fidati, il sentimento è la cosa più bella del mondo, vivilo al massimo!!!!(cito tiziana)--> vivilo è stupendo!!!
  • Angela Lazzara il 01/09/2010 12:25
    ho trovato il tuo racconto x caso.. cercando fra i racconti d'amore.. e voglio farti i miei complimenti mi sono commossa anch'io.. mi ricorda un po' la mia vita.. è davvero stupendo.. Brava!!
  • Tajvi Tum il 18/05/2010 15:28
    dovrebbe essere al contrario. Qui il maschio fa la femmina. Non funzionerà-
    Ma hai scritto discretamente.
  • Angela Marino il 31/01/2010 21:37
    Grazie
  • Anonimo il 31/01/2010 21:35
    Lo letta tutta d'un fiato Angela. Non sai quanto mi ritrovo in questo tuo racconto... mi ha fatto commuovere. Complimenti
  • TIZIANA GAY il 26/01/2010 10:46
    che sentimento bellissimo... vivilo è stupendo!!!
  • Angela Marino il 25/01/2010 15:36
    Grazieee!!! mi fa piacere di aver scritto abbastanza bene da far capire che quello che provo è davvero grande e intenso Giuseppe è vero quello che ti diconorima o poi arriverà! Nel mio caso è successo con la persona con cui credevo d non sentire nulla... poi è bastato qualche giorno per capire che non posso più vivere senza di lui! Spero che anche a te capiti una cosa del genere, perchè anche se c'è da soffrire (e parecchio) ne vale davvero la pena...
  • Giuseppe Tiloca il 25/01/2010 15:30
    Carissima Angela, mi hai fatto capire cos' è davvero, l'AMORE. Ecco, tu, in questi versi, frasi e parole, hai descritto dei momenti puri, sinceri, bellissimi, giovani, in questo momento mi sento più ecco, buio, sul fatto dell'amore, ma tu, ecco, tu lo hai trovato il tuo amore E se ti piace, tienitelo stretto!! Mentre io, ancora niente dicono che prima o poi arriverà, riesco a stenti a capire quando, però aspetto, e fra versi in poesia e sogni me lo immagino.. Ma ora basta senno ti annoio Bravissima
  • Ugo Mastrogiovanni il 25/01/2010 13:25
    Questi versi così sinceri, così giovani, così profumati mi ridonano 60 anni di vita!
  • Charles Wog il 24/01/2010 22:35
    Complimenti.
    Fa ricordare momenti e sensazioni vissute. Scorrevole e intenso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0