PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensiero alle lucciole della strada, farfalle dalle ali spezzate, bambole di porcellana dal volto scheggiato

OPERE D'ARTE: LUCCIOLE DELLA STRADA
Nelle grandi città d'oro e d'argento, di musei d'arte e di espressioni umane, ci sono musei a cielo aperto, ci sono nudi femminili, pietrificati dalla perversione umana, illuminati
da lampioni sugli stessi marciapiedi che anche i perbenisti osano attraversare alla luce del sole.

Sono statue speciali, perchè anche se sembrano di marmo e d'argilla, hanno un cuore, che nonostante le crudeli pugnalate dell'uomo, ancora batte in sincronia cn il cuore del mondo.

È questo il miracolo dell'arte; un cuore invisible che pulsa in un corpo nudo e freddo:nudo e freddo perchè un corpo riscaldato dall'amore costa troppo!

Hanno un nome queste opere d'arte in vendita e a disposizione dell'umanità: sono le lucciole della strada, un nome ben meritato perchè illuminano con i loro occhi e i loro cuori raggrinziti la fredda e buia natura umana.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • silvana capelli il 06/01/2012 15:28
    Quanto ha detto Fabio condivido. L'uomo è veramente una bestia umana
    e anche incomprensibile!!! molto vera e scritta bene questa tua.
  • Fabio Mancini il 16/08/2010 22:32
    Il nomignolo di "lucciole" o di "belle di notte" (che è un fiore che spalanca i suoi petali all'imbrunire) aggiunge una connotazione volutamente poetica ad un mestiere che di poetico non ha nulla. Spesso sono donne costrette, altre volte è una libera scelta. Comunque sia tali belle donne ed i clienti che le frequentano rappresentano l'enorme solitudine che c'è oggi. Infatti mi chiedo: un uomo normale che motivo ha di pagare per ricevere quell'intimità che slegata dai sentimenti non vale nulla? Ma siccome che non tutte le donne che si prostituiscono sono belle donne, mi chiedo: come fa un uomo a possedere una donna indesiderabile, pagandola pure? La ragazza, la convivente, la moglie, probabilmente sarà anche più attraente! L'uomo è veramente una bestia incomprensibile. Un abbraccio, Fabio.
  • rainalda torresini il 04/08/2010 21:19
    hai coraggio da vendere, bravo o brava chiunque tu sia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0