username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amor Felix

Non sono egoista! Sono quelle stronze delle tue amiche a dirtelo, non è vero? La prossima volta che vengono in casa nostra giuro che le prendo a morsi, le caccio via... E non è vero che non ti voglio bene! Mi sembra di dimostrartelo ampiamente, o no? Certo, a modo mio, e non come fanno tutti gli altri... Ma tu mi hai preferito perchè ero strano, indipendente, originale e... peloso! Quindi ora non puoi pentirti... Incavolati pure quanto vuoi se quando torni io ti lascio la casa incasinata, ma non pentirti! E poi, che faccio di male? È vero, esco spesso, qualche volta faccio tardi o non rientro affatto, o mi vedi dopo due o tre giorni che busso alla tua porta, distrutto dai miei vizi notturni... ma che vuoi farmi, rinchiudermi in bagno oppure in cantina? Io voglio stare sempre con te, amore mio, ma ogni tanto devo seguire il mio istinto di cacciatore, di playboy, di giramondo... anche se il mondo è piccolo come il nostro giardino... e tu e nessun altro potete farci un bel niente! Lo sai? Forse sei troppo buona... tu che ogni volta mi riaccogli in casa dopo le mie scappatelle... e dopo un po' di irritato silenzio vorresti tirarmi una padella, una scarpa o... il collo... e invece ti avvicini a passo felpato, mi avvicino a passo ancora più felpato... mi catturi, mi riempi di baci e di carezze, e mi perdoni... come sempre, e mi curi... quasi fossi un figlio per te, e non il tuo compagno... e poi la sera rimaniamo da soli, io e te, sul divano davanti alla televisione, e io quasi mi sdraio abbandonandomi a te, alla tua morbidezza, al tuo calore materno... mi piace come passi le tue mani soffici su di me... mi ricorda quando da piccolino la mamma faceva lo stesso! Mi ricorda... che non sono proprio tuo figlio... che non sono proprio il tuo compagno... e nemmeno il tuo amico più fedele... ma tu lo sai, lo sai bene che io sono molto più di questo. Ma quanto ci metti a cambiarla, quella lettiera? Me la sto facendo sotto...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gianmarco Dosselli il 10/04/2011 12:01
    Penso a un particolare e, alla fin fine, scopri che.. Ah, racconto "bricconcello" e gustosissimo!
  • antonio monteleone il 02/06/2010 13:57
    bukowski apprezzerebbe... e anche io

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0