accedi   |   crea nuovo account

Macio pleistocenico

L'uomo fissò lo sguardo sull'estesa superficie dell'acqua che improvvisamente si era coperta di un vivo colore rosso; commosso alzò una mano e cominciò a tracciare ampi cerchi nell'aria.
Accoccolata lì vicino una donna lo guardava. Incuriosita si avvicinò, cercò di acchiappargli la mano ma una lunga ciocca dei suoi capelli entrò nell'occhio dell'uomo facendolo lacrimare. L'uomo allora alzò l'altra mano e con l'indice si coprì l'occhio ferito.
Indispettita la donna gli morse la spalla, afferrò il dito che l'uomo teneva nell'occhio e se lo mise in bocca.
L'uomo tracciò un ultimo cerchio nell'aria, poi ammirrò gli occhi della donna, le afferrò i capelli e la tirò a sé baciando il suo dito nella bocca di lei.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0