PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La saggezza degli escrementi

Per caso, o forse destino, aveva infilato l'anello di Salomone.
Fu così che iniziò quel dialogo, che sarebbe durato anni, con le cacche del suo gatto siamese.
Sviscerò i significati più profondi dell'esistere,
la presenza di qualche dio troppo lontano,
i reconditi turbamenti dell'anima.
Erano dialoghi che partendo da premesse teoriche eteriche,
sprofondavano in quella puzzolente concretezza, che sola permetteva conclusioni ineccepibili.
L'ultima discussione fu in merito al perché nel mondo ci fossero i gatti siamesi,
poi l'anello sparì.
Forse ingoiato dalla inconsapevole bestiola,
o perché oramai non c'era più nulla da approfondire.

 

l'autore Dino Borcas ha riportato queste note sull'opera

in: Dino Borcas - Piccoli crimini quotidiani - Ed. Il Ponte Vecchio, Cesena 2008
informazioni sul libro e altri brani in http://dinoborcas. it
14 video su www. youtube. com, con ricerca: Dino Borcas


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • GUIDO EDOARDO ORBELLI il 03/10/2010 10:11
    a milano si direbbe: el padrun del gat l'è minga trop apost de cervel per andà vedé la me... del so gat!
    simpaticissimo racconto, piaciuto
  • Nilla Qualunque il 28/04/2010 11:24
    Etologia. La mia scienza preferita.
  • Anonimo il 15/04/2010 18:14
    Buono, veramente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0