accedi   |   crea nuovo account

Il maialino pulì

C'era una volta un maialino tutto rosa di nome Pulì, che viveva in una fattoria. Lui se ne stava tranquillo e in disparte, facendo attenzione ai suoi movimenti, perché gli piaceva essere pulito. I suoi fratellini si rotolavano nel fango, ma lui non lo sopportava. Era un po' schifiltoso e non gli facevano mai il bagnetto. Invidiava il cagnolino che ogni tanto lavavano nella vaschetta, e il gattino che si puliva leccandosi bene.
Una sera, mentre era sul ciglio della stalla, ammirava la luna e le stelle e pensava al profumo dei fiori, che avrebbe voluto sentire sul suo corpo. Notò un insetto, che volava intorno a lui e quando arrivò vicino ai suoi occhi, vide che era una piccola lucciola, con la luce che brillava come le stelle.
"Ciao, come ti chiami?"
"Pulì e tu?"
"Piacere io sono Lulù"
"Il piacere è mio Lulù, non sai quanto t'invidio, tu puoi volare e non ti sporchi come me."
"Oh no, ti sbagli, mi sporco anch'io. Sai quanta polvere c'è nell'aria, soprattutto se c'è il vento, che la solleva."
"Ho capito, sai a me non piace essere un maiale perché mi sento sempre sporco."
"Ma no! Non sentirti sporco. Ora ti racconto una storia. Un giorno apparve la Vergine Maria, madre di tutte le persone e anche degli animali, lei è buona e ci vuole molto bene. Quando è apparsa, ho visto una luce molto più potente della mia che mi ha fatto sorridere. Tutti gli animali che le andarono attorno, furono accarezzati con tenerezza e poi rivelò delle parole molto importanti."
"Dille anche a me per favore."
"Certo, lei ricordò a tutti l'amore del Signore e disse che se vuoi essere pulito, devi solo essere buono altrimenti ti sentirai sporco, per la colpa del male che commetti."
Pulì rimase un po'perplesso da queste parole, lo fecero riflettere un attimo e poi ascoltò ancora Lulù.
"Tu hai commesso qualche atto maligno e sei stato cattivo?"
"No, non penso, io voglio bene ai miei fratelli maialini e li tratto bene. Sono sempre gentile, anche con gli altri animali."
"Allora sei un maialino veramente pulito!"
"Davvero!"
"Si certo, non farti problemi inutili, divertiti come i tuoi fratellini. La vita è una sola e bisogna godersela, fino a quando il Signore non ci chiamerà in cielo, accanto a lui."
"Sei una lucciola molto saggia, ascolterò il tuo consiglio, ti ringrazio."
Da quel giorno, Pulì si era convinto di essere pulito, anche se giocava e si rotolava nel fango, perché aveva nel cuore tanto amore sincero, che eliminava il male. Ogni tanto ci ripensava vedendo quella terra, sul suo bel corpo, ma poi gli tornavano in mente le parole della sua amica Lulù. Così visse per sempre serenamente, con tanto amore pulito nel cuore che gli cancellava problemi inutili.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • sara zucchetti il 18/05/2010 19:30
    Grazie sono contenta che ti sia piaciuta, onguno ha il suo stile e un modo diverso di esprimersi ma sono contenta del tuo giudizio,
  • Roberta P. il 18/05/2010 17:31
    Eccomi! Da "La casa abbandonata" direttamente a "Il maialino Pulì"!
    Mi associo a quello che dice Antonino: quando si leggono i tuoi scritti si nota subito la fantasia e l'innocenza che possiedi!
    Ciaooo!
  • sara zucchetti il 13/05/2010 21:46
    Grazie Antonino, sono contenta che ti abbia fatto piacere. Abbiamo un modo diverso è vero, ma è un piacere per entrambi e poi se fossimo tutti uguali sarebbe noioso, non ti sembra. È questo il bello, che ognuno scrive cose diverse.
  • Anonimo il 13/05/2010 19:33
    Anche se abbiamo un modo di vedere le cose praticamente opposto(posso anche adoperare il fantastico, ma difficilmente metto un finale accomodante dove tutto si risistema magicamente, o intriso di religiosità, come avviene in qst racconto)devo dire che è un piacere leggerti. Hai una fantasia, un'innocenza, che colpiscono subito all'animo.
    Brava Sara
  • sara zucchetti il 06/05/2010 18:39
    grazie Tania sono contenta che ti piaccia e dimmi l'effetto che fa a leggerla ai bimbi spero che capiscano la morale della favola. Le favole sono così sembrano storielle inutili, ma ti insegnano molte cose.
  • tania rybak il 06/05/2010 17:17
    una favola commovente, la pensi come, la leggero ai miei figli e la metto tra i preferiti, complimenti
  • sara zucchetti il 03/05/2010 17:58
    Grazie Ste, si questa è nuova. Non l'ho messa sul altro sito perchè temevo un po' un giudizio ridicolo, non sono tutti come te e gli altri che mi hanno messo il commento.
    Sono d'accordo con voi gli animali hanno sicuramente un'anima più pulita delle persone!
  • Stefano Galbiati il 03/05/2010 14:02
    questa non l'ho mai letta sull'altro sito... è incredibile la tua capacità di trasmettere messaggi importanti utilizzando semplici favolette. E sono d'accordissimo con Roberto... spesso gli animali sono più puliti nell'anima di certe persone.
    Come sembre brava Saretta!!!!
  • sara zucchetti il 02/05/2010 21:15
    Grazie Roberto sono contenta che ti piaccia
  • roberto volpe il 02/05/2010 21:02
    scusa, si era bloccato il sito...
  • roberto volpe il 02/05/2010 21:01
    La Vergine che appare per ricordarci il Vangelo, un libro che parla a tutti, anche agli animali che possono sembrarci "sporchi", ma che in realtà sono molto più puliti nell'anima di certe persone che hanno dimenticato Dio... Brava Sara
  • roberto volpe il 02/05/2010 21:01
    La Vergine che appare per ricordarci il Vangelo, un libro che parla a tutti, anche agli animali che possono sembrarci "sporchi", ma che in realtà sono molto più puliti nell'anima di certe persone che hanno dimenticato Dio... Brava Sara
  • sara zucchetti il 01/05/2010 12:48
    Grazie Denny i tuoi complimenti mi fanno davvero piacere mi commuovono. Tu lo sai queste favole vengono dal cuore e come dici tu Preghiamo la Madonna che ci aiuta per intercessione del Buon Dio
  • denny red. il 01/05/2010 00:43
    sara arrivo un po' in ritardo. sai che ti dico? pulì e lulù.. maialino.. e lucciola.. Sara i tui racconti.. sono di una purezza unica, io mi perdo.. emozionandomi, SEI BRAVISSIMA!!
    E PREGA SEMPRE PER NOI MADRE DI DIO.
  • sara zucchetti il 30/04/2010 17:34
    Grazie Gabriella sono contenta ti sia piaciuta!
  • Gabriella Salvatore il 30/04/2010 17:09
    MOLTO BELLA, FANTASIOSA E STRAORDINARIA PER IL MESSAGGIO!!! bELLA!
  • sara zucchetti il 26/04/2010 11:52
    Grazie ci ho pensato anche io sai. Se la racconti a un bimbo e non capisce bene la morale non penserebbero più a pulirsi e si rotolerebbero nel fango anche loro, però mi è venuta in mente perchè io ci tengo alla pulizia fisica e anche alla pulizia dell'anima! Grazie ancora del commento sei molto gentile
  • Carmelo Trianni il 25/04/2010 22:52
    Questa dolcissima favola mi è piaciuta tanto, è da raccontare ai bambini. Però accertiamoci che capiscano bene la morale, altrimenti ce li potremmo ritrovare a rotolare nel fango!
    Complimenti per la fantasia e anche per la scelta dei nomi
    Ciao!