accedi   |   crea nuovo account

Antichrist II

Serata all'Antichrist. Venticinque euro. Quattro ore di ballo ininterrotto al ritmo della techno trance di Orgia DJ. Luci ovunque. Quattro long island, un angelo azzurro e due godftaher. Cinque caramelle. Cinque? Ricordo poco. Gira tutto, ogni cosa rotea, si allunga, si contorce, si distrugge, si riassembla.
Questa nuova caramella che gira è davvero forte. "Il piccolo sogno". Nome fiabesco per sensazioni ultraterrene e distorte. Ricordo davvero poco, pochissimo. Però ricordo Chiara.
Chiara.
Nel bagno della discoteca.
Scopata selvaggia.
Non so quanto sia durato ma ricordo i suoi urli e il mio orgasmo. Un atto di potenza sovraumano. "Il piccolo sogno". Credo di averne prese un paio con lei. Durante l'amplesso. Sicuramente. Forse no.
Quando arriva questo taxi?
Meno male che domani è domenica. Non mi reggo in piedi. Ho la bocca felpata e un eterno ronzio continua a silurarmi il cervello a ritmo di techno. Sono uscito ma è come se fossi ancora dentro. Vedo un piccolo taglio che mi sono procurato chissà come sul polso destro. Piccolo. Che delirio.
Chiudo gli occhi e tutto rotea.
Apro gli occhi e tutto si capovolge.
Vertigini. Nausea. Credo di aver vomitato. Almeno un paio di volte. Non ricordo né dove né quando. All'Antichrist ero entrato già carburato con un paio di piste.
Chiara.
Dio Santo che scopata. Ma l'avrò preso almeno stavolta il numero di telefono? Controllo la rubrica di un cellulare che si nasconde da me. Mi fa i dispetti sto stronzo. Dove sei dove sei dove sei? Eccolo qua. Perché lo schermo è bagnato? Una veloce asciugata.
Menu.
Rubrica.
No. Queste sono le impostazioni.
Queste sono le suonerie.
Tutto gira, tutto si capovolge. Il cellulare si allunga e cambia colore. Io rido. La paresi facciale mi inchioda sullo schermo come un idiota.
Questa è la fotocamera.
Finalmente. Vediamo un po'. Chiara chiara chiara chiara. Sì l'ho preso!
No. Questa è Chiara R. "R" che sta per Rave. Mia sorella.
Forse Kiara? No. Chiarina? Chiaretta? Tipa che mi sono scopato nel bagno dell'Antichrist?
Zero. Piccolo rigurgito chimico sul marciapiede. Chissà cosa ho vomitato.
Finalmente. Il taxi.

Più che entrarci mi ci fiondo per collassare qualche attimo sul divanetto di questa bella station wagon. Potrei morire tra questo trionfo di tessuti e pelle. Affossarmici come succede al tipo di quel film. Trainspotting. Credo mi abbia chiesto dove voglia andare. Io gli rispondo a casa mia e comincio a ridere come un ebete. Ma lui non ride e mi ripete la domanda. Cercando di diventare un minimo serio gli dico l'indirizzo. La mia paresi facciale continua a tradire la mia già dubbia stabilità mentale.

123

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • carlo degli andreasi il 22/12/2012 11:53
    ottimo ritmo ottima chiusa un buonissimo livello allucinato ma mai lasso, bravo
  • Anonimo il 17/06/2010 14:15
    Bellissimo anche questo, anche meglio dell'altro tuo che ho letto. Letto d'un fiato, ti manda su di giri
  • Guido Ingenito il 16/06/2010 12:54
    grazie Katia, spero che tu abbia letto anche l'Antichrist di Antonio - Chi è Chiara? stiamo aspettando qualcuno che la impersoni
    grazie ancora
    Guido
  • ayumi il 16/06/2010 10:11
    *____* i love angelo azzurro!!! XD
    fantastico. il racconto. XD
    wow. veramente stupendo ritmato e veloce. vibrante. piaciuto. piaciuto davvero molto.^.^
    eheheh chi è questa chiaraaa???? XP
    p. s. odio profondo per il tassista... u. u
    p. p. s. continua così!!! XD
  • Guido Ingenito il 16/06/2010 02:51
    grazie mille Nino sono davvero entusiasta per il tuo entusiamo - devo dire che questa idea caro Anto ha dato enoooooooooormi frutti!
    grazie Bob, i complimenti vanno fatti anche al buon Monteleone!

    buonanotte a tutti!
  • antonio monteleone il 15/06/2010 23:02
    hehehe si è andata bene... hanno apprezzato tutti!
    è stato divertente fare questo duetto!
    ciao Guido!
  • Bob di Twin Peaks il 15/06/2010 22:46
    come disse Ray Manzarek a Jim dopo che gli aveva cantato la prima canzone sulla spiaggia: Cazzo Morrison, è magnifica!
  • Anonimo il 15/06/2010 18:21
    Semplicemente divino! Per me è il migliore che tu abbia mai fatto!
    Che voglia di scopare eh? Bravo Bravo Guiduzzo! Così ti riconosco! E pure nelle discoteche come me... sei un eroe... e che dire dell'Orgia Dj? Idee straordinarie! 5 stelle e lode, e tra i miei preferiti!
    Ps:Scusami se non ti commento tutto, ma sono molto impegnato ultimamente.
    E mi raccomando... altri di questi racconti
  • Guido Ingenito il 15/06/2010 14:39
    grazie a tutti!
    vedremo cosa verrà fuori - sono aperte le candidature per chi volesse interpretare Chiara!
    @Michele: i nomi dei cocktail sono veri
  • Anonimo il 15/06/2010 09:00
    Guido, dammi retta, cambia locale, tassista e già che ci sei anche amici di penna. Mi sembrano un po' pericolosi!
    Scritto molto bene, contenuto no comment.
    Ciao!
  • Paola B. R. il 15/06/2010 01:03
    Ora ci vuole uno/a che faccia Chiara e poi vedo che manca il commissario Di Mauro, be' qui c'è da lavorarci su avanti a lavoro!!!!!
    Bravi una bella corale!!!!!!
  • laura cuppone il 15/06/2010 00:12
    devono farne ancora..
    e Chiara?
    ...
    il taglietto?

    sisi... ancoraancoraancora...

    Lau
  • Michele Rotunno il 14/06/2010 22:54
    Perfetto. Chi ha dato il la?
    C'è una cosa che non riesco proprio a capire e mi chiedo sempre se sono reali o meno, il nome dei drink, esistono? Io sono astemio.
    Adesso bisogna chiamare urgentemente il commissario di Mauro per le indagini. Non c' avete pensato?
    Dai ragazzi che siete forti, fatene qualcun'altra.
    P. S. avevo letto prima l'altra.
  • laura cuppone il 14/06/2010 22:43
    WOW!!!
    e DUE!!!!
    .. siiiiiiiiiiiiii!!!
    bello anche questo.. capitolo...
    dai dai!!!
    bravissimo Guido!
    ... matti...

    Lau

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0