accedi   |   crea nuovo account

In effetti è così

È solo con le parole ti rendi conto che non devi mai aspettarti da una persona più di quanto gli dai, che sia in amore o in amicizia la regola è sempre quella. Puoi sempre aggrapparti ad una stella, sognando ciò che in verità si rivela solo la putrida e schifosa realtà della vita. Con il sole o con la luna vai avanti senza mai voltarti perchè alle tue spalle ci sono solo gli spettri chiamati amici che ti cercano, allungano le loro sporche mani per afferrarti e renderti schiavo di un sentimento che non esiste. Mi sono costruito un muro e più cresco più il muro è rafforzato. Puoi chiamarmi insensibile, stupido, egoista e quant'altro, ma non voglio più soffrire...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Claudio Tuccillo il 30/06/2010 19:18
    Cercavo solo di esprimere ciò che sentivo dentro e mi sono lasciato trasportare troppo. Sò di non essere affato finito, ho un'intera vita davanti e tante cose che mi aspettano di sicuro. Credo che molto probabilmente poi, io abbia sbagliato ad inserire la categoria
    sorry
  • Anonimo il 30/06/2010 15:33
    Ragazzi, non potete a 19 anni scrivere come se foste già finiti e le speranze naufragate e il senso della vita inesistente. Non potete scrivere della vita senza aver vissuto. Non potete abbandonare una strada che non avete mai intrapreso. Il senso della misura va rispettato, e che diamine. E se a noi cinquantenni togliete anche il gusto della disillusione, che ci lasciate? Vai fuori, cristo, e libera i sensi, vivi, finchè puoi.
  • Guido Ingenito il 30/06/2010 12:45
    più che una riflessione sembra un'amara confessione che sa di accusa. Non vorrei però che questo muro che non vuoi distruggere si trasformi in condanna. Hai solo 19 anni. Fossi in te allenterei la presa e mi darei alla pazza gioia.
    non do voto non perchè non mi piaccia ma perchè secondo me riflessioni autobiografiche non si possono votare

    Guido

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0