accedi   |   crea nuovo account

Le parole che non riesco a dirti

So che il titolo assomiglia a quello delle commediole d'amore riciclate coi soliti personaggi triti e ritriti, ma purtroppo devo cadere nel banale. Strano come il banale rispecchi tremendamente la realtà, delle volte. La realtà è banale, e il nostro volerla immaginare diversa è comunque banale. Tuttavia. Le parole che non riesco a dirti sono quelle che mi tengo dentro, sono quelle parole che spero tu riesca a cogliere perchè tu potresti -o forse puoi- leggere nella mia mente. Come se fosse un libro da sfogliare. Le parole in questione sono due, e sono tremendamente banali. E non riesco a pronunciarle neanche qui.
Dovrò pur fartelo sapere un giorno.
Quello che penso.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Aidi Freedom il 20/07/2010 15:39
    Eh... non è facile xD
  • laura cuppone il 20/07/2010 15:36
    Meglio parlarne, sai gli occhiali a volte sono appannati e non si legge bene..
    carino.
    Laura
  • Aidi Freedom il 20/07/2010 12:56
    Eh già, lo penso anch'io... Grazie Nunzio^^
  • Anonimo il 20/07/2010 10:49
    Penso proprio che dovrai farlo.
    Simpatico il tuo racconto!
    Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0