accedi   |   crea nuovo account

Zenzero

Oggi ho mangiato dei biscotti allo zenzero.
Ne ho mangiati così tanti che l'aroma dello zenzero è entrato nel mio tatto, nel mio gusto, nel mio olfatto.

Ora qualsiasi cosa tocchi sa di zenzero. Qualsiasi mio respiro sa di zenzero.

Il mio cuscino sa di zenzero, la mia casa sa di zenzero, il mio cancello sa di zenzero... Anche il mio gatto ora sa di zenzero.

Io so di zenzero. La mia vita sa di zenzero.

Ho la nausea.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • silvia giatti il 21/09/2010 18:40
    mi piacemipiace
    non so dirti perche.. ma m attira... anche la tua poesia sa di zenzero
  • Noir Santiago il 08/09/2010 08:41
    Ok, ti è venuto a noia lo zenzero... avvertimi quando ti viene voglia di scrivere, così magari ti passa la nausea.
  • Manuela Magi il 04/09/2010 18:54
    Dovresti dare alla tua giornata più fantasia.
    Ci leggo una giornata monotona... oltre che allo zenzero.
  • Anonimo il 01/09/2010 18:37
    Se ti consola io ho la nausea pur non avendo mangiato biscotti allo zenzero!
    Ottimo... e incisivo!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0