PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti voglio bene

... mi basta pronunciare il tuo nome, e persino l'arsura che mi soffoca in gola se ne fugge. Le morse della fame si addolciscono, l'ira che mi ribolle nelle vene si muta in aura gentile, il cielo e il mare si toccano sino a baciarsi. Esther... ti voglio bene. Lo sai questo, vero? Eppure io amo fingere che tu non sappia. Cosicché possa sentirmi in diritto di dirti ogni volta, come fosse la prima, che ti voglio bene. Ti voglio bene, messaggera di Dio. Coprimi con le ali enormi e bianche che rivestono l'anima tua purissima, proteggi generosa questo guerriero che ha votato la sua misera esistenza a proteggere te. A proteggere te, che governi sugli oceani e sul fuoco. Che guidi i venti e plachi le tempeste. Ricordati sempre di me, se puoi... non abbandonarmi nel cinismo dell'oblio, non lasciare che il male pieghi la mia passione per la vita e la giustizia, non lasciare che amori sbagliati mi feriscano con ferite mortali... Soccorrimi coi tuoi pensieri divini, con le tue semplicissime preghiere, accarezzami coi tuoi occhi meravigliosamente neri. E non temere ch'io mi allontani da te. Quante frecce il destino ha preparato per trafiggere te? Cento? Mille? Di più...? Non temere. Sarò io lo scudo verso ciò. Non crollerò, non piegherò le ginocchia fino a quando l'ultimo dardo non avrà centrato il mio petto. Ti voglio bene, capito? Ciao...

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • esther iodice il 20/10/2011 14:21
    ogni volta che leggo questa tua dedica mi commuovo... ti voglio bene amico mio, davvero...
  • Anonimo il 04/06/2011 10:53
    Eccellente
  • mariacarmela cortese il 22/02/2011 20:02
    queste parole mettono dentro una pace indicibile. credo che la persona a cui sono rivolte non può che esserne fiera.
  • Anonimo il 24/09/2010 15:00
    Che bella dedica!!! Bravo
  • esther iodice il 24/09/2010 10:34
    se fosse solo una dedica, direi che oggi hai avuto il tempo di parlare di un amica... se fosse solo un racconto direi che oggi hai avuto il tempo di parlare di un amica, se fosse una poesia, direi che oggi e solo oggi un amica ti ha ispirato... ma le tue sono parole di Amicizia, a lei hai dato voce ed hai lasciato che parlasse, per dire che essa vive, che ancora esiste, e che molti ancora in lei credono, come te mio carissimo amico, che in ogni paverso di questa espressione dell'anima, hai dato parte del tuo spirito perchè fosse sempre più vera e sentita... allora io ringrazio Dio, perche lui ha creaot questo puro sentimento che noi chiamiamo amicizia, e tu sei riuscito a prenderlo e a darlo a me.. a me... e l'onore di aver tale tesoro è tale che posso solo ringraziare DIO!!!!
  • ylenia 2010 il 24/09/2010 09:08
    BELLISSIMA DEDICA!!!! COMPLIMENTI

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0