accedi   |   crea nuovo account

Crete d'autunno

È un autunno pigro, dal fascino dorato e molle, e’ sole tiepido che filtra dalle persiane abbassate, sono fiori che sbiadiscono sui terrazzi perdendo petali e colore. È autunno di creta, ha l’anima calda, l’ombra di un uomo schiacciata sul muro, senza spessore, nè dolore. Ha tramonti di resa, lo sguardo profondo dell’amore nel suo cammino senza fine, il desiderio appoggiato alle spalle e il mistero di foglie ingiallite alla deriva sul cuore.
Ed è sogno a finestre socchiuse, strada da percorrere, sorridente agli specchi e alla vita, ha occhi che parlano di niente alla luna, ed è invadente il suo vento, fa alzare la gonna e abbandonare all’istinto, dischiude le gambe all’amore, è stagione che gioca col fuoco, che ha bisogno di andare, che bagna poi asciuga la mente e i ricordi.
È carne cruda, linfa vitale,è forza che annienta, un angelo nero incontrato di sera, seduto ai bordi del tempo a modellare le stelle e a trattenere la voglia.
È coda tesa e febbre calda, accattivante e indiscreto con quel cielo violaceo che ti scivola addosso e possiede.
Ha voce di sirena quest’autunno, inciso nella pietra, con case di calce bianca e sentieri sterrati, vie che si moltiplicano in labirinti di nebbia, uno stordimento leggero come la vita, giorni scanditi velati di grigio, formule magice e lingue oscure per fare l’amore durante la notte, per sentire il latrato dei lupi fra i lampioni di strada.
E in quel giardino di rose sfiorite, sotto la pioggia che cola, in ogni respiro ci sento il tuo cuore che divide il buio in diamanti neri dalle cornici d’argento.

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • francesco gallina il 21/06/2007 13:20
    Bella atmosfera, trasmette le tue sensazioni.
  • A. il 15/04/2007 11:53
    ... sentimenti bene espressi, toccante. Brava, a rileggerci...
    A. M.
  • Antonello Gualano il 13/03/2007 12:36
    poesia in prosa. Immagini forti descritte con delicatezza. Benissimo!
  • Tiziano Romeo il 08/01/2007 18:00
    ma lo sai che te la cavi? Hai stile! Niente male!
  • patrizia chini il 08/10/2006 19:08
    È bello il tuo modo di descrivere sensazioni e sentimenti attraverso parole anche forti... a volte mi sembri allegra a volte triste.
    Patty
  • Stefano Monti il 13/09/2006 20:15
    Che dirti? Sai creare delle belle immagini a tinte forti dalle quali la tua vita e i tuoi pensieri lentamente finiscono con l'emergere fino a creare un insieme molto armonioso. Uno specchio sulla tua anima poetica. Grazie.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0