PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bussano alla porta

Toc, toc.
- Stanno bussando, signora. -
- Come? -
- Ho sentito bussare alla porta. -
- È sicuro? -
- Almeno, così mi è sembrato. -
Toc, toc.
- Sì, non c'è dubbio, stanno bussando alla porta. -
- Vero. Ho sentito bene anche io. -
- Chi sarà? -
- È questa una domanda a cui difficilmente si può rispondere con cognizione di causa. -
- A guardare l'ora, potrebbe essere il garzone della lavanderia. -
- Sì, potrebbe essere lui. -
- La signora stava aspettando qualcuno? -
- No! -
Toc, toc.
- A pensarci bene, la lavanderia consegna il bucato alle sette in punto, e l'orologio
indica le sei e cinquanta. -
- Non sopporto le persone in anticipo agli appuntamenti. È una cosa che mi
sconcerta. -
- Sgradevole, senza dubbio. -
- Ah, ma forse è la fioraia! Arturo non era oggi che doveva venire per l'ordinativo delle peonie? -
- Sissignora, era oggi. Infatti la fioraia è venuta questa mattina stessa. -
- Vuoi dire che quella buffa donna con cui ho parlato oggi era la fioraia? Ma io non ricordo di averle parlato dei nostri fiori. -
- Infatti, signora, la fioraia ha parlato con il giardiniere. -
- Ed allora che cosa voleva da me quella strana creatura? -
- Credo che volesse sollecitare il pagamento di un conto arretrato. -
- Lei dice Arturo? Ed è stata pagata? -
- Credo di no, signora. -
- Bene, che aspetti. -
- Vado ad aprire la porta, signora? -
- Che ore sono, Arturo? -
- Sono le sette e cinque. -
- Apra pure. -
- Signora, non c'era nessuno alla porta. -
- Quello stupido garzone, anche oggi in ritardo.-
- Veramente spiacevole signora. -

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • alba radiosa il 05/08/2011 08:53
    Un piccolo divertimento! Grazie
  • Bianca Moretti il 04/08/2011 13:09
    Squisitamente spiritoso. Adoro le lunghe disquisizioni fatte ad arte su ipotetiche congetture a scapito dell'ignaro malcapitato di turno ma a tutto vantaggio e divertimento del lettore.
  • alba radiosa il 17/12/2010 13:20
    Molte grazie!
  • Verdiana Maggiorelli il 16/12/2010 19:48
    Adoro i racconti tutto-dialoghi e il tuo ha un sapore
    retrò (la contessa e il maggiordomo) molto intrigante.
    Complimenti.
  • alba radiosa il 16/12/2010 18:12
    Grazie Roberta
  • Anonimo il 16/12/2010 13:19
    originale e simpatico!
    brava
  • alba radiosa il 15/12/2010 21:54
    Molte grazie per i commenti.
  • Anonimo il 15/12/2010 18:49
    Paranoicamente simpatico, anzi grottesco.. originale e diverso. Io e Michele siamo ad un livello di Altzeimer che si scosta poco da quello della signora in questione... ciaociao
  • Michele Rotunno il 15/12/2010 10:16
    Simpaticamente grottesco, anzi paranoico.
    Uno spunto fuori dal comune. Bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0