username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pensavo di averlo dimenticato ed invece

Pensavo di averlo dimenticato ed invece, non fu così.
Mi bastò rivederlo per morire.
Lo guardai negli occhi e pensai a quanto era bello, a tutto quello che avevamo passato insieme.
Morii per ogni suo sorriso, per ogni suo gesto.
Lo guardai attentamente scrutando in lui quel velo di timidezza che ora, prova davanti a me.
Là capii, con il cuore a dieci mila, che lui per me era ancora importante, che per me era ancora tutto.
E vorrei tornare indietro, a quei giorni passati insieme, quando tutto sembrava andare bene. Quando c'era Lui e tutto andava bene.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 27/01/2011 13:28
    hai descritto un a bella emozione...
    brava!
  • Giacomo Scimonelli il 01/01/2011 15:47
    i veri amori... quelli vissuti con sincerità non moriranno mai... scrivi benissimo
  • Sara Turco il 31/12/2010 11:26
    grazie mille Giacomo =) Un grande augurio anche a te =)
  • Anonimo il 31/12/2010 07:44
    Una bella sintesi di un amore che è rimasto nel cuore... ciaociao e buon anno... un augurio anche per il tuo amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0