PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Andiamo

un corpo muore, la sua anima lenta risale insieme a me.
Non servono parole per spiegare, tutti capiscono nell'attimo stesso in cui mi vedono, che non rivedranno mai più il mondo come prima.
Chiedono, mi domandano chi sono e dove andranno e tutti vogliono vedere Dio, tutti si preoccupano dell'inferno e del paradiso.
Non rispondo. Voglio che si girino a guardare il mondo, gli uomini.
Non servono più parole adesso che sanno osservare.

"Dobbiamo andare... adesso.."

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ELISA DURANTE il 05/04/2011 11:17
    Sono convinta che, quando l'anima lascia il corpo, non chiede nulla. Sa già.
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/03/2011 19:02
    Il mondo è Inferno e Paradiso, basta saper scegliere. Il brutto è che noi uomini siamo attratti dalle tentazioni ma, dopo aver letto questo pensiero di Anthony, vedremo di meditare meglio, senza farci distogliere dalle distrazioni terrene.
  • giovanna raisso il 01/03/2011 19:22
    forse è proprio in quel ".. guardare il mondo, gli uomini.." che si deciderà la condanna o la salvezza..
    sai esortarci sempre ad "osservare"... prima che sia troppo tardi..
    un grande abbraccio mio dolce e saggio amico
  • Anonimo il 24/02/2011 10:10
    wow Anthony...
    mi hai fatto venire i brividi!!!
  • Anonimo il 24/02/2011 09:44
    Non mi preoccupero' dell'Inferno o del Paradiso quando tocchera' a me. Credo mi prendero' le mie responsabilita' anche in quel momento.
    Non credo di avere grandi colpe. Al limite finiro' nel girone dei golosi, dato il mio amore per i dolci.

    La mia unica preoccupazione sara' di essere riuscita a lasciare ai miei figli e a chi mi ha amato piccoli frammenti della mia sensibilita' e del mio grande amore per la vita.

    Grazie Anthony.

    M

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0