accedi   |   crea nuovo account

Perdita di cognizione (focalizzata sommariamente)

Tutte le strade portano sommariamente alla perdita della cognizione; un rimedio utile ed economico, sarebbe quello di evitare il transito regolare, o semplicemente limitarle con una murata di forati.
Studiare con criterio l'imperfezione del pensiero umano, crea sovente frustrazioni emotive. Queste frustrazioni emotive, sono concretamente finalizzate alla ricostruzione di una realtà poco burocratica e decisamente più semplice nella sua struttura.
Nel nostro mondo "illusorio", sarebbero bastate poche inalazioni di acqua di tabiano o impacchi di camomilla, per debellare la mancanza di connessione con la vera realtà, stimolando le ancora mal sviluppate sinapsi, a trovare l'anello di collegamento.
Ma chi ci dice che una volta collegata la spina, il download sarà poco doloroso? Il 90% degli'individui preferisce un'upload, che li rende complici di una passività ricercata ed in fin trovata.
Chiunque stesse ora leggendo queste parole di desolazione, non demorda nel cercare la materialità o qualsiasi scoria di essa, evitando con molta attenzione di raggirarla con riluttanza. Ogni operazione che risulterà avversa a questo movimento di ricerca della realtà, tra poco verrà punita a termini di legge; condivido ed approvo ogni commento necessario alla risoluzione di questo problema che da tempo richiama principi fisici ed astrofisici. La soluzione tecnica e scientifica alla relativa perdita di cognizione universale, potrebbe essere risolta in termini di fisica quantistica, accelerando particelle nella centrale del CERN oppure affidandosi a un motore a curvatura, ben collaudato sull'Enterprise di Rick Berman; in questo modo si giungerebbe a una percezione della materia tale da comprendere ogni fenomeno reale.
Ringraziando per l'attenzione saluto a nome di tutta la comunità venusiana e sotterranea. Un'abbraccio informale.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2011 17:58
    Pasquinata ben congeniata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0