accedi   |   crea nuovo account

22 novembre

aaaauuuuuuuggggghhhhh... aaaaa.. ho l'acqua alle ginocchia. si è sfasciato l'ombrello.. e l'acqua invece di scendere, sale. eppure pare che scenda, ma sale. se salisse dal basso, forse scenderebbe. allora sì. e l'ombrello si porterebbe capovolto. per non bagnarsi i piedi. fratello, non ridere. non c'è niente da ridere quando piove così tanto. fratello.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Bruno Briasco il 06/04/2011 16:33
    Un abbraccio a te cara Rosaria
  • rosaria esposito il 06/04/2011 16:22
    come sempre hai centrato. frammento. la vita non è forse fatta da tanti piccoli frammenti? come un quadro a mosaico... grazie Bruno.
  • Bruno Briasco il 05/04/2011 21:33
    Frammento di vita... simpatico.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0