username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Antica-mente 14

Le mani di Joussef strinsero la vita di Gaia, salirono su per le spalle, sfiorandole il viso, fissandola negli occhi non smetteva di ripeterle-ti amo-. Gaia era lì stretta appassionatamente tra le sue braccia. solo quattro giorni Joussef aveva per il suo lavoro in Italia e lo svolse come sempre con passione, tuttavia accettò l'invito di Gaia e non si recò in albergo ma potè godere della splendida vista che si godeva d quel piccolo appartamento, sospeso sul tetto di un vecchio palazzo. Non ci fu bisogno di chiedere, pretendere, parlare... le stelle illuminavano la notte e dall'altezza erano così vicine e luminose... Joussef si spostò dalla sua alla camera di Gaia:lei era lì, seduta sul sul lettone in ferro battuto, lasciato dalla nonna, avvolta in una morbida vestaglia;i capelli le scendevano lungo le spalle e il suo viso era fisso su di un disegno. Anche quand avrebbe potuto riposare, lavorava e disegnava. Gaia sentì la sua presenza, sollevò lo sguardo, gli sorrise e gli tese la mano. In sè una grande tranquillità ed un forte desiderio di lui. Il loro primo incontro d'amore fu sereno:le mani di Joussef grandi ma leggere sfioravano il suo seno, il viso, i capelli, le gambe e utto il suo corpo rispondeva a quelle carezze. Joussef la guidò lievemente in quell'abbraccio che li rendeva uno dell'altra e... le stelle illuminarono l'amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 28/04/2011 02:01
    Intensa, cosi come intenso un grande Amore, solo due corpi che si accettano amandosi, rende il tutto subblime, Auguri Gaia. vado avanti
  • alberto p il 21/04/2011 14:33
    . tenero.. delicato.. per ora tutto bene. ciao
  • Anonimo il 17/04/2011 14:44
    aspetterò ciao soffice neve
  • soffice neve il 17/04/2011 14:40
    adrianoooooooooooooooo ma se è appena all'nizio!!! che finito???!!! aspetta e... spera!!!
  • Anonimo il 17/04/2011 14:28
    è così, anche quando le cose vanno male, nella fantasia si è fiduciosi, l'amore trionfa sempre. Peccato che la realtà non è fantasia. Un bellissimo racconto, complimenti
  • soffice neve il 17/04/2011 08:00
    per fortuna ogni tanto le stelle illuminano la notte... in attesa del giorno!!!
  • ELISA DURANTE il 17/04/2011 07:54
    Le stelle galeotte! Molto intenso e dolce...
  • Ada Piras il 16/04/2011 20:09
    No non le ho lette, ma non sapevo che si potesse scrivere a puntate, ora lo so. ciao Ada
  • soffice neve il 16/04/2011 18:12
    spero tu abbia letto le puntate precedenti comunque grazie
  • Ada Piras il 16/04/2011 17:35
    Breve, intenso e scritto bene.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0