accedi   |   crea nuovo account

26 dicembre

piovigginando, se ne va così.. arista di maiale, braciole, polpette. vino. insalata di polipetti di mare.. con tanto aglio, tanto si sta in casa. insalata di cavolfiore, con peperoni forti, sottaceti.. olive dappertutto.
casatiello. vino. c'è rimasto qualche pesce fritto. da friggere. si frigge, per digerire.
insalata di scarola. riccia. con peperoni forti, però a pezzi piccoli. misto di affettati. vino.
si doveva fare prima, ma è stato scordato. poi, è stato ricordato. ci vorrebbe una fetta di melone. ci vuole una fetta di melone, polpa bianca, scorza verde, rognosa. no rugosa, rognosa.
e l'ananas. perchè è Natale. a casa del vicino ci sono pure le fragole. ma le ha surgelate lui, sono tutte molli.
l'armamentario di frutta secca, invece, è duro. caffè. cassata. paste di mandorla. spumante. dolci locali, di natale. spumante.
... ho scordato i tortellini...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • mauri huis il 07/01/2012 09:10
    bello, mi piace la descrizione secca e di persanalità. complimenti
  • rosaria esposito il 21/04/2011 17:16
    se fossi Verdone... ma io, ho il metabolismo perfetto. è un inceneritore.
  • Anonimo il 20/04/2011 21:53
    Dopo di che ti tocca fare la dieta di Verdone: sette chili in sette giorni!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0