PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il timore di perdere te

Il timore di perderti ha sempre attanagliato il mio cuore, con l'alone del dubbio che ti portasse via un'altra... Quante volte avrei voluto ripulirlo da quella chiazza con un panno... Sono trascorsi sei anni... e sei ancora qui con me... Non mi hai mai deluso... ora non voglio più temere, non voglio più nutrire dubbi... voglio solo amarti e viverti... esistere per te e con te... abitare nel tuo cuore, lì dove è sempre stato il mio posto... e tu dimorare nel mio, lì dove non c'è più posto per nessun altro... L'oscurità ha avvolto per troppo tempo il nostro sentimento... ma ora, finalmente, il sole filtrerà attraverso la porta del nostro amore...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Pioggerellina Lieve il 02/05/2011 07:38
    Grazie Vincenzo... non sono molto brava a scrivere, ma questa l'ho esternata dal cuore... penso sia l'elemento dal quale fuoriescono le cose migliori...
  • Vincenzo Renda il 02/05/2011 00:18
    una dichiarazione d'amore d'altri tempi in questa epoca dove i sentimenti hanno perso tutto il loro valore reale... poesia o racconto quello che dicono le parole è la conferma che niente può scalfire un amore vero... brava scritta col cuore in mano...
  • Pioggerellina Lieve il 01/05/2011 10:05
    Grazie Giama, ma come poesia forse mancava qualcosa, non so, e così l'ho trasformata in racconto... Buona domenica anche a te
  • - Giama - il 01/05/2011 09:08
    Ciao, questa mi sembra, più che un racconto, una poesia... scritta, tra l'altro, molto bene!
    Complimenti e buona domenica!
    ciao Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0