accedi   |   crea nuovo account

Su Venere

su Venere il giorno dura come un anno dei nostri. io, poichè ho sempre questi dubbi del c.. sto pensando se sarebbe più conveniente, questa cosa.. ci sto a pensare da un pò, ma non ho deciso. l'unica cosa che mi solletica.. parecchio mi solletica, è il fatto che si potrebbe invecchiare in un anno quanto da noi si invecchia in un giorno..
questa è la cosa che mi solletica di più. ma c'è pure il fatto che si potrebbe dormire per tre mesi(dei nostri), avere almeno quaranta giorni (sempre dei nostri) per decidere cosa mangiare a pranzo e a cena, e altri quaranta per andarlo a comprare..
tre mesi per cazzeggiare e fare shopping, e ben quattro di fila per far l'amore..
il problema è: fa troppo caldo e c'è troppa pressione perchè si possa immaginare noi stessi nella medesima forma.. io ho sempre questi dubbi del c..

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • rosaria esposito il 15/05/2011 18:03
    sì, sono solo dubbi, Tanà.. grazie
  • Attanasio D'Agostino il 15/05/2011 16:50
    sono dubbi...
    pensa si sta cosi bene qui... tra le braccia di... ...
    madre natura
    un caro saluto Tanà.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0