PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il campo da golf

ho cambiato già tre volte il pensiero di oggi. quando l'ho pensato mi sembrava bello, poi.. quando l'ho visto scritto, no.
quando uno pensa, da solo, in silenzio, gli sembra di aver pensato cose belle, intelligenti, sorprendenti.. di cui tutti dovrebbero stupirsi..
ma è solo perchè non le ha viste.. non ha visto il suo pensiero. con gli occhi, voglio dire.
.. tu, ci hai provato a vedere le tue asinate? penseresti che non sono tue, giureresti, che non sono le tue.. non è possibile che siano uscite dalla tua testa.. ma da un campo da golf.
.. è perchè non sapevi di avere una testa come un campo da golf. piena di buche.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • rosaria esposito il 29/05/2011 18:22
    mi è venuta un'idea.. la utilizzerò per la festa di Hlloween...
  • Fernando Piazza il 29/05/2011 18:13
    Originale l'dea di utilizzare il campo da golf invece del classico e fin troppo abusato colabrodo per definire un cervello che fa acqua da tutte le parti... praticamente una "zucca vuota".
  • Fabio Mancini il 28/05/2011 16:05
    Asinate? Un termine nuovo? Però mi piace, come mi piace il concetto del campo da golf che sembrerebbe una cosa snob, mentre invece esprime un significato negativo. Sei sintetica, ma efficace! Ciao, Fabio.
  • rosaria esposito il 27/05/2011 16:56
    .. da tutte le parti... ciao Cla grazie..
  • Anonimo il 27/05/2011 15:15
    simpatica... originale... praticamente un cervello che fa acqua...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0