PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anch'io come te!

Anche io come te ho combattuto contro i mulini a vento, ho sofferto come non mai, e ho pensato che nulla sarebbe stato più come prima, ho creduto a persone che mi hanno tradito, ho amato persone che credevo meravigliose, ma che poi si sono dimostrate meschine, ma la cosa peggiore è stata che io da queste disavventure ne uscivo sempre più affranta, avvilita e soprattutto indebolita, perché non pensavo al fatto che loro potessero essere cattive persone, ma pensavo di essere io a non meritare.
Non so quale sia stata la molla che ha fatto cambiare le mie opinioni, ma qualcosa un giorno mi ha cambiata, all' improvviso ho iniziato a capire, ho iniziato a vedere, direi che da allora ho iniziato a vivere.
Da allora se sbaglio imparo, se perdo ritento, se vinco esulto, ma soprattutto sono molto fiera di me, perchè sono come voglio essere!!!!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 09/06/2011 07:26
    Rileggendo la tua risposta ho visto che mancano le stellette... credevo di averti votato... lo faccio ora. ciaociao
  • annamaria gabutto il 08/06/2011 23:14
    Grazie Giacomo, a volte mi chiedo dove sarei se lo avessi capito prima.
  • Anonimo il 08/06/2011 14:53
    Mi ricorda molto il film: La classe operaia va in paradiso, questa presa di coscienza di se stessi, questa decisione. Giustissimo quello che dici, specialmente nella conclusione del brano. Io sono stato più fortunato; sono partito convinto di me stesso( anche troppo) sin da piccolo e ho lottato ancora alle elementari non per me stesso ma perchè i miei compagni di classe si facessero valere nei confronti della società... maestro o chi per esso. Immagina come sono diventato poi... ahahah... ciaociao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0