PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le cose che ho adesso

Le cose che ho adesso sono meno di quelle che avevo ieri. E quelle che avrò saranno meno di quelle che ho adesso. Non so se è un pensiero triste o allegro. Questo mi confonde un po' le idee, che già sono confuse per problemi loro.. e pure poche.
Ma io dico che è un pensiero allegro, tutto sommato. Prima, perchè i pensieri tristi non mi piacciono, e sono la peste della vita, poi perchè se pure le cose che ho adesso sono meno di quelle di ieri e più di quelle di domani, comunque saranno diverse e più belle... forse.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 10/07/2011 12:56
    il derubato che ride ruba qualcosa al ladro ma il derubato che piange ruba qualcosa a sè stesso... cantava Modugno su testi di Pasolini... piaciuta e molto, brava!
  • salvo ragonesi il 09/07/2011 14:04
    mi piace molto il tuo modo di vedere le cose che scorrono anchio la penso un po coe te ciao salvo
  • rosaria esposito il 08/07/2011 21:25
    grazie, Giacomo e Daniela. il vostro apprezzamento mi è caro.
  • Daniela Bonifazi il 08/07/2011 20:53
    Mi ritrovo molto in ciò che hai scritto, e lo condivido. È bello sperare che il futuro possa riservarci cose migliori di quelle che abbiamo.
  • Giacomo Scimonelli il 08/07/2011 19:17
    pensieri apprezzati... scrivi bene amica mia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0