username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Andrea De Carlo

Ti piace Andrea De Carlo?  


Pagine: 1234tutte

Eravamo percorsi da impulsi opposti, caldo e gelo e distacco e frenesia; ci sembrava di essere in ritardo su tutto e di essere ancora in tempo per qualsiasi cosa, di andare molto veloci e di restare incollati all'asfalto

   0 commenti     di: Andrea De Carlo


E la gente accetta di adattare i propri desideri, farseli snaturare e indirizzare su oggetti, su automobili e vestiti e apparecchi elettronici e giocattoli inutili che servono a far dimenticare cosa è diventato il mondo

   1 commenti     di: Andrea De Carlo


Pensa a tutte le intenzioni altrui che nel corso del tempo sono entrate nella sua vita e ci sono restate e infine se ne sono uscite, portate via dalla delusione o dall'esasperazione, rallentate dal rimpianto, accellerate dal risentimento

   2 commenti     di: Andrea De Carlo


Il fatto è che la famiglia è un'istitutzione orribile. È un luogo di crimini, riparato dalla legge

   3 commenti     di: Andrea De Carlo


Che poi è così patetico affannarsi ad inseguire dati di fatto in trasformazione continua e pretendere di riportarli indietro alla loro origine per dare adesso le risposte che avresti dovuto dare allora. Appena ti riesci a vedere da una minima distanza ti vergogni, invece di farti tanta pena

   0 commenti     di: Andrea De Carlo


È inutile che fai finta di essere così perfettamente candido verso il mondo, quando ti prendi tutto quello che vuoi come se ti fosse dovuto

   0 commenti     di: Andrea De Carlo


Quasi tutto quello che viene prodotto dalle industrie serve solo a dare alla gente ragioni di spendere i soldi che guadagna con lavori che non farebbe mai se non dovesse guadagnare. I negozi sono pieni di accessori inutili e giocattoli che si rompono e vestiti che passano di moda, pure calamite messe sotto gli occhi di chi passa per tenere in movimento la macchina, fare entrare energia umana in circolo

   3 commenti     di: Andrea De Carlo


Perché tutte le situazioni finiscono, prima o poi, è lo schifo imperfetto della vita

   8 commenti     di: Andrea De Carlo


Non ho sensi di colpa dice lei, con un breve sollievo che non compensa minimamente il resto. In realtà ne ha una moltiplicazione di sensi di colpa. Ne ha sempre avuti, fin da bambina, per tutte le cose che avrebbe dovuto o potuto o voluto fare, per come le ha fatte o non fatte; le sembra che i sensi di colpa siano tra i suoi compagni di viaggio più assidui, non si stancano mai di seguirla

   0 commenti     di: Andrea De Carlo


Magari uno rimpiange di aver perso qualcosa, e l'ha perso solo per trovare di meglio

   3 commenti     di: Andrea De Carlo




Pagine: 1234tutte

Libri di Andrea De Carlo

Leielui
 
commenti0

Due di due
 
commenti0

Durante
 
commenti0

I veri nomi
 
commenti0

Giro di vento
 
commenti0

Pura vita
 
commenti0