PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Antonio Albanese

Ti piace Antonio Albanese?  


Pagine: 12

Laggiù all'orizzonte, dove Yin e Yang, Why e Because si incontravano, vedevo volteggiare, come leggiadri fiocchi di neve, mistiche recchie de gomma.



L'economia è una cosa troppo seria per lasciarla fare agli economisti. (Pier Peter)



Queste mutandine... le ho personalizzate. Davanti c'e' scritto: 'I have a dream' e di dietro: 'Mission impossible'.



Noi nella mia famiglia lavoriamo tutti. Da generazioni. Mio nonno ha fatto il capannone piccolo, mio padre il capannone grande, io il capannone grandissimo. Mio figlio si droga.



I giovani d'oggi sono spesso più giovani di domani. (Mino Martinelli)



La vita è un eterno ritorno. Un pendolarismo esistenziale. (Mino Martinelli)



Le ho portato la cura omeopatica del nostro paese: eternit! (Ivo Perego)



Io vengo dal futuro, ma non posso fermarmi molto. (Mino Martinelli)



Prego madre natura di infradiciarti di emorroidi, di darti emicranie continue e nausea dirompente, di farti sordo, muto, ma non per sempre. Che la voce ti venga sporadicamente per pochi secondi nei quali tu spari delle cazzate immmani!



L'uomo e la natura non si incontrano, perché il progresso è in ritardo e la natura è andata via prima. (Mino Martinelli)





Pagine: 12