PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Antonio De Curtis (Totò)

Ti piace Antonio De Curtis (Totò)?  


Pagine: 12tutte

Come è gentile per essere una parente: sembra un'estranea!



Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis.



A proposito di politica: ci sarebbe qualcosa da mangiare?



Io non so se l'erba campa e il cavallo cresce, ma bisogna avere fiducia.



Sono rimasto isolato: lei che hai il panfilo, me la darebbe una panfilata fino a Napoli?



L'amore è basato sulla stima reciproca, il giorno che finisse la stima di uno per l'altro, finirebbe anche l'amore...



La donna si dà spesso, quando ha qualcosa da pretendere.



Questo caffè è una ciofeca.



Tutti i giorni lavoro, onestamente, per frodare la legge.



Quando ci sono i tumulti elettorali é meglio andare al manicomio: tra i pazzi é più tranquillo.





Pagine: 12tutte