username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Carmelo Bene

Ti piace Carmelo Bene?  


Pagine: 1234tutte

Noi siamo nel linguaggio e il linguaggio crea dei guasti; anzi è fatto solo di buchi neri, di guasti.

   7 commenti     di: Carmelo Bene


Nelle aristocrazie il principe non si fa eleggere, è lui che elegge il suo popolo. In democrazia il popolo è bastonato su mandato del popolo. È la pratica certosina dell'autoinganno. Si dice che il trenta per cento sia astensionismo. Nego, tutto è astensionismo. Sono comunque voti sprecati.

   3 commenti     di: Carmelo Bene


Si nasce e si muore soli, che è già un eccesso di compagnia

   20 commenti     di: Carmelo Bene


Con Benigni siamo amici da anni. Lui è grande nel "buffo", ma lasciamo stare il "comico". I buffi sono concilianti, rallegrano la corte e le masse. Il comico che interessa a me è un'altra cosa. Cattiveria pura. Il ghigno del cadavere. Il comico è spesso involontario. Specialmente quando si sposa con il sublime.

   6 commenti     di: Carmelo Bene


Detesto la nazionale azzurra, però lo dico. Non me ne fotte nulla del Rwanda, però lo dico. Voi no, non ve ne fotte, ma non lo dite! Non sono eroico; me ne infischio di me stesso, del governo, della politica, del teatro.

   4 commenti     di: Carmelo Bene


L'intrattenimento ormai è demandato alle casalinghe, traslocate dal bordello domestico a quello televisivo

   5 commenti     di: Carmelo Bene


È decorazione l'arte, è volontà di esprimersi

   9 commenti     di: Carmelo Bene


Il talento fa quello che vuole, il genio fa quello che può. Del genio ho sempre avuto la mancanza di talento.

   8 commenti     di: Carmelo Bene


La poesia è distacco, lontananza, assenza, separatezza, malattia, delirio, suono, e soprattutto, urgenza, vita, sofferenza. È l'abisso che scinde orale e scritto.

   11 commenti     di: Carmelo Bene


È ora di cominciare a capire, a prendere confidenza con le parole. Non dico con la Parola, non col Verbo, ma con le parole; invece il linguaggio vi fotte. Vi trafora. Vi trapassa e voi non ve ne accorgete. Voi sputate su Einstein, voi sputate sul miglior Freud, sull'aldilà dei principi di piacere; voi impugnate e applaudite l'ovvio, ne avete fatto una minchia di questo ovvio, in cambio della vostra. Ma io non vi sfido: non vi vedo!

   4 commenti     di: Carmelo Bene




Pagine: 1234tutte

Frasi Carmelo Bene (1937-2002) è stato un drammaturgo, regista e attore teatrale italiano.
Da più pareri viene considerato uno dei più poliedrici artisti teatrali della storia.