PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Charles Baudelaire

Ti piace Charles Baudelaire?  


Pagine: 12345tutte

La forma d'una città cambia, ahimè, più in fretta del cuore di un mortale.



Ciò che ho sempre trovato di più bello, a teatro, è il lampadario



Esistono solo tre esseri degni di rispetto: il sacerdote, il soldato, il poeta. Conoscere, uccidere, creare



La grande poesia è essenzialmente bête: crede, e in questo è la sua gloria e la sua forza.



Vieni, gatto bello, sul mio cuore innamorato; tieni strette l'unghie nelle zampe, e lasciami annegare nei tuoi occhi belli fatti d'agata e metallo



Non pretendo che la gioia non possa accompagnarsi alla bellezza; ma dico che la gioia è uno degli ornamenti più volgari, mentre la malinconia è della bellezza, per così dire, la nobile compagna, al punto che non so concepire un tipo di bellezza che non abbia in sé il dolore



... ma l'amore, per me, non è che un materasso d'aghi fatto per procurare da bere a crudeli puttane



Lo stoicismo, religione che ha un unico sacramento: il suicidio



Ho più ricordi che se avessi mille anni



I profumi, i colori e i suoni si rispondono.





Pagine: 12345tutte

Frasi Charles Baudelaire (1821 - 1867) è stato un poeta, e scrittore francese, oltre che traduttore e critico letterario.
Baudelaire è uno dei più celebri esponenti dello stile di vita bohemien.
L'opera più conosciuta di Charles Baudelaire è rappresentata da I fiori del male (Le fleurs du mal, in lingua originale), in cui si ritrova il concetto del mal di vivere (Spleen) caro a Baudelaire.
Oltre alle opere letterarie si ricordano anche molti aforismi e frasi famose di Baudelaire.


Libri di Charles Baudelaire

I fiori del male
 
commenti0

La Fanfarlo
 
commenti0