PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Charles Baudelaire

Ti piace Charles Baudelaire?  


Pagine: 12345tutte

Esistono solo tre esseri degni di rispetto: il sacerdote, il soldato, il poeta. Conoscere, uccidere, creare



Il dandy deve aspirare senza tregua a essere sublime, deve vivere e dormire davanti a uno specchio



Il male viene fatto senza sforzo, naturalmente, è l'opera del fato.
Il bene è sempre il prodotto di un'arte.



Lo stoicismo, religione che ha un unico sacramento: il suicidio



Tutto ben considerato, lavorare è meno noioso che divertirsi



[...] è là che bisogna andare a vivere, è là che bisogna andare a morire



Colui che facilmente si sposa alla folla, conosce le gioie febbrili di cui resteranno eternamente privati sia l'egoista, chiuso come un forziere, sia il pigro, rintanato come un mollusco



Ci sono nature puramente contemplative e del tutto inadatte all'azione, che, tuttavia, spinte da non si sa quale impulso misterioso, agiscono a volte con una rapidità di cui esse stesse mai si sarebbero credute capaci



Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.



La forma d'una città cambia, ahimè, più in fretta del cuore di un mortale.





Pagine: 12345tutte

Frasi Charles Baudelaire (1821 - 1867) è stato un poeta, e scrittore francese, oltre che traduttore e critico letterario.
Baudelaire è uno dei più celebri esponenti dello stile di vita bohemien.
L'opera più conosciuta di Charles Baudelaire è rappresentata da I fiori del male (Le fleurs du mal, in lingua originale), in cui si ritrova il concetto del mal di vivere (Spleen) caro a Baudelaire.
Oltre alle opere letterarie si ricordano anche molti aforismi e frasi famose di Baudelaire.


Libri di Charles Baudelaire

I fiori del male
 
commenti0

La Fanfarlo
 
commenti0