PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Citazioni di Edward Morgan Forster

Ti piace Edward Morgan Forster?  


Pagine: 12345tutte

A volte il nostro bisogno di un segno di comprensione è così grande che non ci importa cosa significhi esattamente o quanto dovremo pagarlo in seguito



La proprietà feudale della terra conferiva dignità, mentre la moderna proprietà di beni mobili ci riduce nuovamente a un'orda nomade. Stiamo tornando alla civiltà del bagaglio e gli storici del futuro rileveranno come le classi medie abbiano accresciuto i propri possessi senza mettere radici nella terra, trovando forse in questo il segreto della loro povertà d'immaginazione



L'artista non è un muratore, ma un cavaliere, al quale tocca d'afferrare Pegaso d'un colpo, e non di prepararsi a lui montando puledri più docili.
È un lavoro duro, violento, generalmente antipatico, ma non è sgobboneria.
Perché la sgobboneria non è arte, né può portare ad essa.



Avere dei segreti presenta questo inconveniente: perdiamo il senso delle proporzioni e non ci rendiamo più conto se il nostro segreto è importante o no.



La barriera del sesso, benché decrescente tra le persone civili, è ancora alta, e più alta dalla parte delle donne



La vita è un pubblico concerto di violino nel quale voi dovete imparare a suonare lo strumento man mano che suonate.



Diffida di ogni impresa che richieda abiti nuovi.



Gli scrittori creativi sono più grandi delle cause che rappresentano.



La morte distrugge un uomo: l'idea della morte lo salva.



Se non ricordiamo non possiamo comprendere.





Pagine: 12345tutte

Libri di Edward Morgan Forster

Casa Howard
 
commenti0

Camera con vista. Ediz. integrale
 
commenti0