PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e Aforismi di Ezra Pound

Ti piace Ezra Pound?  


Pagine: 12345tutte

La fede è un crampo, una paralisi, un'atrofia della mente in certe posizioni.

   12 commenti     di: Ezra Pound


Se un uomo non è disponibile a correre qualche rischio per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o è lui che non vale nulla

   17 commenti     di: Ezra Pound


Le arti, comprese la poesia e la letteratura, dovrebbero essere insegnate dagli artisti che le praticano, non da sterili professori

   15 commenti     di: Ezra Pound


Una piccola quantità di denaro che cambia di mano rapidamente farà il lavoro di una grande quantità che si muove lentamente.

   6 commenti     di: Ezra Pound


Non puoi fare una buona economia con una cattiva etica

   10 commenti     di: Ezra Pound


La parola comunica il pensiero, il tono le emozioni.

   7 commenti     di: Ezra Pound


L'amore: un sentimento inventato. Ciò che conta è il gioco della seduzione, il rituale di piacere a qualcuno.

   15 commenti     di: Ezra Pound


Non si può criticare ed essere diplomatici nello stesso tempo

   16 commenti     di: Ezra Pound


L'arte non chiede mai a nessuno di fare nulla, di pensare nulla, di essere nulla. Esiste come esiste l'albero, si può ammirare, ci si può sedere alla sua ombra, si possono coglierne banane, si può tagliarne legna da ardere, si può fare assolutamente tutto quel che si vuole.

   4 commenti     di: Ezra Pound


Il segreto dell'insegnamento ha qualcosa a che fare col teatro. Imitate semplicemente il miglior professore che avete conosciuto

   8 commenti     di: Ezra Pound




Pagine: 12345tutte

Frasi Ezra Pound (nome completo Ezra Weston Loomis Pound, 1885-1972) è stato un celebre poeta americano ma che visse prevalentemente in Europa.
Ritenuto uno dei principali autori del movimento letterario del modernismo (principalmente dell'imaginismo e del vorticismo), ha influenzato in maniera significativa la lirica inglese, introducendovi al contempo elementi orientali, occidentali, americani ed europei.
Fu inoltre promotore della diffusione delle opere di Dante e Guido Cavalcanti presso il pubblico inglese.

Potrebbero interessarti anche