PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Franz Kafka - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di frasi e aforismi pubblicate da Franz Kafka e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

Essa dorme. Io non la sveglio. Perchè non la sveglio? È la mia infelicità e la mia felicità insi

[continua a leggere...]



Qualcuno doveva aver calunniato Josef K., poiché un mattino, senza che avesse fatto nulla di male,

[continua a leggere...]



Scrivere è un sonno più profondo della morte. Come nessuno toglierebbe un cadavere dalla sua tomba

[continua a leggere...]



I nascondigli sono innumerevoli, la salvezza una sola, ma le possibilità di salvezza sono tante qua

[continua a leggere...]



Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene.



Quante fatiche per mantenersi in vita! Nessun monumento richiede un tale impiego di forze per essere

[continua a leggere...]



Dire una cosa è troppo poco, le cose bisogna viverle



Come un sentiero d'autunno: appena è tutto spazzato, si copre nuovamente di foglie secche



C'è una meta, ma non una via; ciò che chiamiamo via è un indugiare



Un'immagine della mia esistenza sarebbe una pertica inutile, incrostata di brina e neve, infilata ob

[continua a leggere...]



Non disperarti, non anche per le situazioni che non lo richiedono



Non esistono fiabe non cruente. Tutte le fiabe provengono dalla profondità del sangue e dell'angosc

[continua a leggere...]



Prima non capivo perché la mia domanda non ottenesse risposta, oggi non capisco come potessi creder

[continua a leggere...]



Il punto di vista dell'arte e quello della vita sono anche nell'artista punti di vista diversi



Non c'è di peggio del disordine quando si hanno capacità esigue



Quando io dico una cosa, essa perde subito e definitivamente la sua importanza; quando la scrivo la

[continua a leggere...]



La solida delimitazione dei corpi umani è spaventosa



Di tutto esiste un surrogato misero, artificiale: degli antenati, delle nozze e dei discendenti. Lo

[continua a leggere...]



La maggior parte dei vecchi hanno qualcosa di malfido, di menzognero nel loro modo di comportarsi co

[continua a leggere...]



Nudo, esposto al gelo di questa maledettissima epoca, su una carrozza realmente esistente, tirata da

[continua a leggere...]



Tu sei destinato a un grande Lunedì! ben detto, ma la Domenica non finisce mai



C'è molta speranza, ma nessuna per noi



La forza che si oppone al destino è in realtà una debolezza



L'indistruttibile è uno; ogni singolo uomo lo è e al tempo stesso è comune a tutti, da qui il leg

[continua a leggere...]



Spesso è più sicuro essere in catene che liberi



Che cosa ti lega a questi corpi delimitati, parlanti, lampeggianti dagli occhi, più strettamente ch

[continua a leggere...]



Non è necessario che tu esca di casa. Rimani al tuo tavolo e ascolta. Non ascoltare neppure, aspett

[continua a leggere...]



Tutto è in giuoco. voi vedete più di me. Io sono nelle mie stanze, ma so che il tempo si fa sempre

[continua a leggere...]



Se esiste la trasmigrazione delle anime, non sono ancora arrivato al livello più basso. La mia vita

[continua a leggere...]



La paura è l'infelicità, ma non perciò il coraggio è la felicità, è invece mancanza di paura,

[continua a leggere...]



Le domande che non si rispondono da sé nel nascere non avranno mai risposta.



Da un certo punto in avanti non c'è più modo di tornare indietro. È quello il punto al quale si d

[continua a leggere...]



L'amore non è un problema, come non lo è un veicolo: problematici sono soltanto il conducente, i v

[continua a leggere...]



I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e alcuni addirittura la pretendono) sono come qu

[continua a leggere...]



La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mant

[continua a leggere...]



Lascia dormire il futuro come merita: se lo svegli prima del tempo, otterrai un presente assonnato.



Un credo è come una ghigliottina, altrettanto pesante, altrettanto leggero.



È difficile dire la verità, perchè ne esiste sì una sola, ma è viva e possiede pertanto un volt

[continua a leggere...]



Credere al progresso non significa credere che un progresso ci sia già stato.



L'anima cambia prima che la vita.



La lingua è un'amante perpetua.