PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di George Orwell

Ti piace George Orwell?  


Pagine: 1234... ultimatutte

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

   18 commenti     di: George Orwell


Se la libertà significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire

   4 commenti     di: George Orwell


Ma, per essere fratelli, occorre un padre comune. Dal che sovente si deduce che gli uomini non riusciranno mai a sviluppare un senso di comunità, a meno che non credano in Dio. Dobbiamo assolutamente sentirci figli di Dio, anche se il Dio dei preti non esiste più

   2 commenti     di: George Orwell


I vagabondi non sanno parlare di altro, non parlano che della loro vita. Non riescono a intrecciare una conversazione perché i ventri perennemente vuoti svuotano la testa. Il mondo non li interessa, non sono mai sicuri di contare sul prossimo pasto e così non sanno pensare ad altro che al prossimo pasto

   2 commenti     di: George Orwell


Per vedere cosa c'è sotto il proprio naso occorre un grande sforzo.

   2 commenti     di: George Orwell


Un uomo può iniziare a bere perché si sente un fallito, e diventarlo ancor più completamente perché beve. Lo stesso sta ora avvenendo con la lingua inglese. Poiché i nostri pensieri sono fatui, la lingua diventa sgradevole e sciatta, ma la trascuratezza della lingua favorisce a sua volta la tendenza ad avere fatui pensieri

   5 commenti     di: George Orwell


Nessun altro futuro ti è possibile, a meno che tu non prenda marito. Le donne che non si sposano avvizziscono - avvizziscono come l'aspidistra sul davanzale che dà su cortiletto interno - e il lato diabolico della situazione è che non se lo sognano lontanamente

   3 commenti     di: George Orwell


All'età di cinquant'anni ogni uomo ha la faccia che si merita.

   7 commenti     di: George Orwell


Sapere dove andare e sapere come andarci sono due processi mentali diversi, che molto raramente si combinano nella stessa persona. I pensatori della politica si dividono generalmente in due categorie: gli utopisti con la testa fra le nuvole, e i realisti con i piedi nel fango

   4 commenti     di: George Orwell


La maggior parte dei socialisti si limita a evidenziare che una volta instaurato il socialismo saremo più felici in senso materiale e presuppone che ogni problema venga a cadere quando si ha la pancia piena.

   3 commenti     di: George Orwell




Pagine: 1234... ultimatutte

Frasi George Orwell (1903 - 1950) è stato uno scrittore e giornalista inglese, uno dei maggiori autori della saggistica britannica. In realtà George Orwell è lo pseudonimo di Eric Arthur Blair.
Oltre che romanziere e narratore Orwell è ricordato anche come opinionista culturale e politico.
La sua visione di una distopia totalitaria è stata così caratteristica da dare vita all'aggettivo "orwelliano".
I romanzi più popolari di George Orwell sono sicuramente La fattoria degli animali e 1984.

Libri di George Orwell

1984
 
commenti0