PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Gesualdo Bufalino

Ti piace Gesualdo Bufalino?  


Pagine: 1234567tutte

Scrivo poesie che si capiscono, devo sembrare un cavernicolo



L'amore spesso è soltanto un prestito con cauzione.



Mi spaventa possedere chi amo, mi spaventa amare chi possiedo. Così disse Adamo e spartì eros e amore. Ma Eva non era contenta



I vincitori non sanno quello che perdono



Ogni siciliano è, di fatti, una irripetibile ambiguità psicologica e morale. Così come l'isola tutta è una mischia di lutto e di luce. Dove è più nero il lutto, ivi è più flagrante la luce, e fa sembrare incredibile, inaccettabile la morte. Altrove la morte può forse giustificarsi come l'esito naturale d'ogni processo biologico; qui appare come uno scandalo, un'invidia degli dei



È un bluff? Non è un bluff? Fra poco muoio e lo vedo



Il sonno è amore di morte, l'insonnia paura di morte



Diffidate degli ottimisti, sono la claque di Dio.



La vecchiaia comincia il giorno in cui, invece di scrivere a una donna, le telefoniamo.



Conviene, a chi nasce, molta oculatezza nella scelta del luogo, dell'anno e dei genitori





Pagine: 1234567tutte

Potrebbero interessarti anche

Libri di Gesualdo Bufalino

Bluff di parole
 
commenti0