username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Gilbert Chesterton

Ti piace Gilbert Chesterton?  


Pagine: 1234... ultimatutte

Si può conoscere il cosmo, ma non il proprio ego; il proprio io è più distante di ogni altra stella



La vita è la più bella delle avventure ma solo l'avventuriero lo scopre



L'uomo non vive di solo sapone



Un'avventura è soltanto un fastidio considerato nel modo giusto. Un fastidio è soltanto un'avventura considerata nel modo sbagliato



L'uomo che lancia una bomba è un'artista perché preferisce un grande momento a tutto



E Noè diceva spesso a sua moglie, quando si sedeva a tavola: "Non m'importa dove va l'acqua, purché non vada nel vino".



I bambini sono innocenti e amano la giustizia, mentre la maggior parte degli adulti è malvagia e preferisce la misericordia



In ogni casa elegante, pensavo, c'è la porta principale per i signori, e c'è la porticina di servizio per i fornitori; ma non deve mancare la porta celeste per gli dei. Si potrebbe dire che la cappa del camino è il tunnel che congiunge la terra al cielo. Per colpa di certe convenzioni, e d'una diffusissima mancanza di coraggio ascensionale, forse questa porta è poco adoperata. Ciò non toglie che la porta della Befana sia la vera porta principale: la porta che si apre sull'universo



La vera difficoltà dell'uomo non è di godere i lampioni o i panorami, non di godere i denti-di-leone o le braciole, ma di godere il godimento, di mantenersi capace di farsi piacere ciò che gli piace



Il temperamento artistico è una malattia che affligge i dilettanti





Pagine: 1234... ultimatutte