PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Citazioni di Giorgio Faletti

Ti piace Giorgio Faletti?  


Pagine: 1234567tutte

Il vento si nutre di polvere e cespugli rotolati e dell'orgoglio di impronte cancellate e nuvole disperse.

   3 commenti     di: Giorgio Faletti


La realtà disegna a volte mostri ben peggiori e quando succede non si può strappare il disegno perché tutto finisca

   4 commenti     di: Giorgio Faletti


Quella ragazza ha gli occhi più incredibili che abbia mai visto. Chiunque porti in giro occhi di quel genere non può essere una persona cattiva. Forse può anche succedere che faccia dei danni, ma solo se davanti a lei si sente il bisogno di abbassare per primi lo sguardo

   4 commenti     di: Giorgio Faletti


L'amore è fatto di pioggia. Solo il vento sa quando e dove può arrivare



È la vita. Finisce sempre nello stesso modo, anche per i nativi

   5 commenti     di: Giorgio Faletti


Se è una domanda, contiene all'interno la risposta. Se è una affermazione, consentimi di essere scettico sulla sua sincerità

   5 commenti     di: Giorgio Faletti


Il tempo è una brutta bestia. A volte confonde la memoria, a volte si limita a schivarla per lasciarla intatta



L'uomo che possiede una cosa poi ne vorrà due e poi tre e poi tutte le cose che ci sono sulla terra. E avrà in cambio solo la sua condanna, perché nessuno può possedere tutto il mondo

   9 commenti     di: Giorgio Faletti


Sapeva bene, per esperienza personale, come i ricordi avessero il potere di cancellare l'appetito

   6 commenti     di: Giorgio Faletti


Tutte carte che la vita aveva mescolato e distribuito a caso e che loro erano stati costretti a giocare

   6 commenti     di: Giorgio Faletti




Pagine: 1234567tutte

Frasi Giorgio Faletti (1950) è un attore, scrittore, composito e musicista italiano.
Dopo una carriera iniziale da cabarettista e cantante, nel 2002 Giorgio Faletti sorprende la critica con l'uscita del suo primo thriller "Io uccido", che vende più di 4 milioni di copie.
Successivamente Faletti ha pubblicato altri romanzi come "Niente di vero tranne che gli occhi", "Fuori da un evidente destino" e "Io sono Dio".