PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Giorgio Faletti

Ti piace Giorgio Faletti?  


Pagine: 1234567tutte

Ci fu un attimo di quelli in cui la vita pare sospesa e il tempo prendersi una pausa

   8 commenti     di: Giorgio Faletti


Come tutti gli esseri umani, anche lui sprecava molta più fantasia per trovarsi delle scuse di quella che usava di solito per vivere

   7 commenti     di: Giorgio Faletti


Quella è una storia vecchia. Era già morta quando credevo che fosse viva, figurati ora

   4 commenti     di: Giorgio Faletti


Ho solo scoperto che il mondo è uguale dappertutto. L'unico posto che cambia davvero è il posto dove sei nato. Forse non si dovrebbe tornarci mai

   8 commenti     di: Giorgio Faletti


Come prima, abitava da solo e da solo gli piaceva restare. Non era debole come tutti non era forte come tanti aveva un suo mondo fantastico era gentile non aveva bisogno di amare, ecco questo era quello che pensava

   2 commenti     di: Giorgio Faletti


Uomini hanno vissuto per pensare e altri non hanno potuto farlo per essere stati costretti alla sola incombenza di sopravvivere

   3 commenti     di: Giorgio Faletti


La vendetta e la giustizia a volte coincidono



Tutto era cambiato in modo tanto rapido, inaspettato, che i giochi di un tempo si rivelavano per quello che erano in effetti, degli inutili e frustranti tentativi di prolungare l'adolescenza

   5 commenti     di: Giorgio Faletti


Ecco cosa siamo, nient'altro che dei piccoli dinosauri. E la nostra pazzia prima o poi sarà la causa della nostra fine.



Ci sono discorsi che sono come operazioni aritmetiche. Per quanto si cambi l'ordine delle parole, il risultato resta inalterato

   8 commenti     di: Giorgio Faletti




Pagine: 1234567tutte

Frasi Giorgio Faletti (1950) è un attore, scrittore, composito e musicista italiano.
Dopo una carriera iniziale da cabarettista e cantante, nel 2002 Giorgio Faletti sorprende la critica con l'uscita del suo primo thriller "Io uccido", che vende più di 4 milioni di copie.
Successivamente Faletti ha pubblicato altri romanzi come "Niente di vero tranne che gli occhi", "Fuori da un evidente destino" e "Io sono Dio".