PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Giorgio Faletti

Ti piace Giorgio Faletti?  


Pagine: 1234567tutte

Pensò che ogni porta chiusa era un sonno e ogni sonno era un sogno. E che per ogni sonno c'era un risveglio

   7 commenti     di: Giorgio Faletti


Non ti dico di chi sei figlio perché è giusto che sia la tua mamma a dirtelo



Tutte carte che la vita aveva mescolato e distribuito a caso e che loro erano stati costretti a giocare

   6 commenti     di: Giorgio Faletti


Non c'è nessun naufragio, non c'è nessuna nave che affonda e nessun capitano che vuole colare a picco con lei. Ho bisogno di stare da solo e non c'è niente di male se ho quello che cerco qui, nel posto che ho scelto per averlo

   4 commenti     di: Giorgio Faletti


La vendetta e la giustizia a volte coincidono



Il presente a volte può essere un pessimo ambiente se arredato con i residui di un passato difficile da dimenticare



Quando vivi cercando di rompere il culo al mondo, è inevitabile che prima o poi il mondo rompa il culo a te



Il mondo non accettava volentieri le persone che soffrono senza pudore. Ognuno vuole solo illudersi che il male non esiste e così nessuno accetta di dividere troppo a lungo con qualcuno la testimonianza del contrario

   8 commenti     di: Giorgio Faletti


Una povera figura anonima sotto un balcone senza la minima possibilità di essere né Cristiano né Cyrano

   1 commenti     di: Giorgio Faletti


Niente e nulla sono estremi. A volte basta poco perché tornino ad incontrarsi





Pagine: 1234567tutte

Frasi Giorgio Faletti (1950) è un attore, scrittore, composito e musicista italiano.
Dopo una carriera iniziale da cabarettista e cantante, nel 2002 Giorgio Faletti sorprende la critica con l'uscita del suo primo thriller "Io uccido", che vende più di 4 milioni di copie.
Successivamente Faletti ha pubblicato altri romanzi come "Niente di vero tranne che gli occhi", "Fuori da un evidente destino" e "Io sono Dio".