PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Giorgio Faletti

Ti piace Giorgio Faletti?  


Pagine: 1234567tutte

Ci sono discorsi che sono come operazioni aritmetiche. Per quanto si cambi l'ordine delle parole, il risultato resta inalterato

   8 commenti     di: Giorgio Faletti


Non ho esperienza di sentimenti. Non ne ho mai provati per cui ho sempre cercato di sostituirli con delle passioni



Una povera figura anonima sotto un balcone senza la minima possibilità di essere né Cristiano né Cyrano

   1 commenti     di: Giorgio Faletti


Non c'era niente in quello che aveva vissuto che valesse la pena di essere conservato, nemmeno la memoria



Nessuno resta quello che è quando gli portano via tutto

   7 commenti     di: Giorgio Faletti


Le cose non sono così semplici. Non lo sono mai state. Scegliere la strada più facile è solo un modo un poco più onorevole per fuggire



La vendetta e la giustizia a volte coincidono



Uomini hanno vissuto per pensare e altri non hanno potuto farlo per essere stati costretti alla sola incombenza di sopravvivere

   3 commenti     di: Giorgio Faletti


Ho solo scoperto che il mondo è uguale dappertutto. L'unico posto che cambia davvero è il posto dove sei nato. Forse non si dovrebbe tornarci mai

   8 commenti     di: Giorgio Faletti


I ragazzi forse sono tutti uguali ma non lo restano quando diventano uomini





Pagine: 1234567tutte

Frasi Giorgio Faletti (1950) è un attore, scrittore, composito e musicista italiano.
Dopo una carriera iniziale da cabarettista e cantante, nel 2002 Giorgio Faletti sorprende la critica con l'uscita del suo primo thriller "Io uccido", che vende più di 4 milioni di copie.
Successivamente Faletti ha pubblicato altri romanzi come "Niente di vero tranne che gli occhi", "Fuori da un evidente destino" e "Io sono Dio".