PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Jack London - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di frasi e aforismi pubblicate da Jack London e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

Dimenticati di te stesso e il mondo ti ricorderà



Nel lungo corso del tempo ho vissuto molte vite, e posso affermare con decisione che sul piano moral

[continua a leggere...]



E ora sono qui, nel braccio degli assassini del carcere di Folsom, che attendo, le mani rosse di san

[continua a leggere...]



Creatura quanto mai strana è l'uomo: insaziabile, sempre inappagato, irrequieto, mai in pace con Di

[continua a leggere...]



La repulsione stessa del palato dimostra che l'alcool non è gradito all'organismo... eppure, malgra

[continua a leggere...]



La mente... solo la mente sopravvive. La materia fluisce, si solidifica, fluisce di nuovo, le forme

[continua a leggere...]



Durerà la razza che possiede il più elevato altruismo.



La morale è un fondo sociale che viene accresciuto lungo il doloroso corso delle epoche.



Nel vocabolario delle prigioni un incorreggibile è un essere umano temibile fra tutti.



La materia è la grande illusione. La materia, cioè, si manifesta nella forma e la forma è un fant

[continua a leggere...]



Preferirei essere una superba meteora, ogni mio atomo esploso in un magnifico bagliore, piuttosto ch

[continua a leggere...]



L'adolescenza è l'epoca in cui l'esperienza la si conquista a morsi.



Non bevevo mai prima di aver eseguito il mio compito giornaliero. A lavoro finito, i cocktail alzava

[continua a leggere...]



Se riuscire a dimenticare è segno di sanità mentale, il ricordare senza posa è ossessione e folli

[continua a leggere...]



La materia non ricorda, lo spirito sì. Ed il mio spirito altro non è che la memoria delle mie infi

[continua a leggere...]



Rosso di sera sta andando a fuoco una montagna.



Un osso al cane non è carità. Carità è l'osso diviso con il cane, quando sei affamato quanto il

[continua a leggere...]



L'incanto che emana da una donna è ineffabile, è diverso dalla percezione che sfocia nella ragione

[continua a leggere...]



La giusta funzione di un uomo è di vivere, non di esistere.



Studiavo diciannove ore al giorno, fin quando non sostenni l'ultimo esame. Non volevo assolutamente

[continua a leggere...]



L'alcolismo mina l'uomo. Lo rende inabile a vivere coscientemente la propria vita.