PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Jean Cocteau

Ti piace Jean Cocteau?  


Pagine: 12345tutte

I nostri atti più gratuiti assomigliano alle figurine che i bambini ritagliano sul bordo della piega. Interiormente si dispone il merletto e i nostri atti, che zoppicano, per lo più trovano una simmetria

   0 commenti     di: Jean Cocteau


Se un eremita vive in uno stato d'estasi, la sua mancanza d'agi diventa il benessere supremo: deve abbandonarla

   4 commenti     di: Jean Cocteau


Ci si innalza secondo le proprie ali. Si affonda secondo il proprio peso

   5 commenti     di: Jean Cocteau


L'animo, irrigidito, perde la sua elasticità

   5 commenti     di: Jean Cocteau


I critici giudicano le opere e non sanno essere giudicati da esse

   3 commenti     di: Jean Cocteau


Il genio è la punta estrema del senso pratico

   1 commenti     di: Jean Cocteau


Il tatto nell'audacia, è sapere fino a che punto ci si può spingere troppo avanti

   1 commenti     di: Jean Cocteau


Dopo la morte dello scrittore, leggere il suo diario è come ricevere una lunga lettera

   8 commenti     di: Jean Cocteau


Il piacere dei giovani è la disubbidienza, il guaio è che oggi non ci sono più ordini.

   2 commenti     di: Jean Cocteau


La massa può amare un poeta solo per malinteso

   4 commenti     di: Jean Cocteau




Pagine: 12345tutte