PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Jean Cocteau

Ti piace Jean Cocteau?  


Pagine: 12345tutte

Se un eremita vive in uno stato d'estasi, la sua mancanza d'agi diventa il benessere supremo: deve abbandonarla

   4 commenti     di: Jean Cocteau


La tragedia peggiore per un poeta è essere ammirato attraverso una scorretta interpretazione

   10 commenti     di: Jean Cocteau


Un film è una fontana di pensiero pietrificata.

   4 commenti     di: Jean Cocteau


Una forza che porta un nome è già una forza indebolita

   3 commenti     di: Jean Cocteau


Amare, dormire a occhi aperti, aspettare miracoli, questa fu l'unica mia politica

   0 commenti     di: Jean Cocteau


Cos'è la storia dopo tutto? La storia sono fatti che finiscono col diventare leggenda; le leggende sono bugie che finiscono col diventare storia.

   2 commenti     di: Jean Cocteau


Ci sono verità che si possono dire solo dopo aver ottenuto il diritto di rivelarle

   5 commenti     di: Jean Cocteau


Non si dice che una bilancia funziona con giustizia; si dice che funziona con giustezza. Costatiamo la giustezza che dirige le vite umane e che l'uomo si ostina a considerare giustizia. Quando questa giustizia disturba i suoi calcoli o lo disorienta, cioè lo manovra suo malgrado, la taccia di ingiustizia

   1 commenti     di: Jean Cocteau


Il limite estremo della saggezza è ciò che la gente chiama pazzia

   5 commenti     di: Jean Cocteau


Bisogna essere un uomo vivente ed un artista postumo.

   6 commenti     di: Jean Cocteau




Pagine: 12345tutte