username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Jiddu Krishnamurti

Ti piace Jiddu Krishnamurti?  


È mondanità quando si abbandona il mondo, ma interiormente si è parte di quel mondo di invidia, cupidigia, paura; si accetta l'autorità e la divisione fra colui che sa e colui che non sa.



L'amore non è della mente, non è della rete dei pensieri, non può essere cercato, coltivato, nutrito; è lì quando la mente è silenziosa e il cuore è vuoto dalle creazioni della mente.



"La mente è lo strumento della percezione e per avere una percezione veritiera, la mente deve essere rettificata, purificata da ogni condizionamento, da ogni paura. Inoltre la mente deve essere libera da ogni conoscenza [...] L'enorme capacità della mente di inventare, di immaginare, di speculare, di pensare non deve forse essere accantonata di modo che la mente sia molto chiara e molto semplice? Solo la mente innocente, infatti, la mente che ha avuto un'esperienza molto vasta e tuttavia è libera dalla conoscenza e dall'esperienza, solo una mente simile può scoprire ciò che è più di cervello e mente. Altrimenti quel che scoprite si colora delle esperienze precedenti, e l'esperienza è il risultato di condizionamenti."