PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Johann Wolfgang Goethe - Elenco completo

Scopri in questa pagina tutte le opere di frasi e aforismi pubblicate da Johann Wolfgang Goethe e presenti in PoesieRacconti, elencate a partire dalla più recente.

La tolleranza dovrebbe in verità essere solo un sentimento provvisorio: essa deve portare al ricono

[continua a leggere...]



Comunicare l'un l'altro, scambiarsi informazioni è natura; tener conto delle informazioni che ci ve

[continua a leggere...]



Il vecchio perde uno dei più grandi diritti dell'uomo, non viene più giudicato dai suoi simili.



Dunque, domani sera a Roma!
Non riesco ancora a crederci;e se questo mio voto sarà
appagato, che

[continua a leggere...]



Gli uomini sono da considerare organi del loro secolo che si muovono per lo più inconsapevolmente.



Ci sono persone che si soffermano sui difetti dei loro amici. Non serve. Io ho sempre rivolto la mia

[continua a leggere...]



Noi definiamo affini quelle nature che nell'incontrarsi si accostano in fretta e si condizionano sc

[continua a leggere...]



L'ingratitudine è sempre una forma di debolezza. Non ho mai visto che uomini eccellenti fossero in

[continua a leggere...]



Come può una persona arrivare a conoscersi?
Non con la contemplazione, ma solo con l'azione.
Fa

[continua a leggere...]



per un uomo di valore essere apprezzati dagli sciocchi è una sensazione spaventosa



Quando alla gente si impongono doveri e non si vogliono accordare diritti, bisogna pagarla bene



Poiché il tempo non è una persona che potremo raggiungere sulla strada quando se ne sarà andata,

[continua a leggere...]



Solo per quegli uomini che non sanno produrre nulla, non esiste nulla



Gli indù del deserto fanno voto di non mangiare pesce



Essere stato un uomo significa aver dovuto combattere



Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati



Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera



Se tratti una persona come se fosse ciò che potrebbe essere, diventerà ciò che potrebbe essere



Gli uomini sono fatti in un modo tale che ognuno fa ciò in cui ha visto un altro aver successo, a p

[continua a leggere...]



L'opera d'arte può avere un effetto morale, ma richiedere ad un artista uno scopo morale significa

[continua a leggere...]



Gli autori più originali non lo sono perché promuovono ciò che è nuovo, ma perché mettono ciò

[continua a leggere...]



Quale saggia o stupida cosa potrebbe mai ideare l'uomo che non sia già stata concepita da secoli?



Posso impegnarmi a essere sincero; ma non ad essere imparziale



Non possiamo imparare a conoscere le persone quando vengono da noi; dobbiamo noi andare da loro per

[continua a leggere...]



L'uomo intelligente trova ridicolo quasi tutto, l'uomo sensato quasi nulla



Fa' il bene solamente per amore del bene: tramandalo al tuo sangue; se non ne resta ai figli, sarà

[continua a leggere...]



Perché proprio quando mancano le idee, arriva una parola al momento giusto



L'uomo rimane importante non perché lascia qualcosa di sé, ma perché agisce e gode, e induce gli

[continua a leggere...]



Non esiste nulla di volgare che, espresso in modo spiritoso, non diventi umoristico



Noi siamo capaci di fare molti sacrifici nelle cose grandi, ma raramente siamo capaci di sacrificare

[continua a leggere...]



L'uomo può vivere soltanto con i suoi simili, e anche con loro non può vivere perché, alla lunga,

[continua a leggere...]



L'età non ci rende di nuovo bambini, come si dice. Scopre soltanto che siamo ancora veri bambini



Le passioni sono difetti o virtù solamente se portate all'estremo



Le maggiori difficoltà stanno dove noi non le cerchiamo



L'amore è una cosa ideale, il matrimonio è una cosa reale; una confusione del reale con l'ideale n

[continua a leggere...]



La vita appartiene ai viventi, e chi vive deve essere preparato ai cambiamenti



Imparare a dominare è facile, ma a governare è difficile



Il codardo minaccia quando è al sicuro



Si deve Essere qualcosa, per essere capaci di Fare qualcosa



Quelli che non sperano in un'altra vita sono morti perfino in questa



Qualsiasi cosa t'imponga la necessità, sopportala; qualsiasi cosa essa comandi, falla



Solo se si è pronti a considerare possibile l'impossibile si è in grado di scoprire qualcosa di nu

[continua a leggere...]



Te ne vai leggero se non hai niente; ma la ricchezza è un peso più leggero



Se la gioventù è un difetto, è un difetto che si abbandona subito



Qual è il miglior governo? Quello che ci insegna a governarci da soli



Amore per amore, ora per ora, parola per parola, sguardo per sguardo, bacio per bacio, da fedelissim

[continua a leggere...]



Grande è il piacere dell'esistere, più grande ancora il piacere nell'esistere



L'occasione non fa il ladro, il grande ladro è lei, perché ha rubato quel po' d'amore che ancora i

[continua a leggere...]



Non sfuggire questo giorno; quello che rincorri non è certo migliore



Cinque cose non generano altre cinque: da' ascolto a questa massima. In cuore superbo non germina am

[continua a leggere...]



Prima del canto, prima del silenzio il poeta deve vivere



Grigia è ogni teoria e verde l'albero della vita



Sollevare il sipario ed introdurvisi: questo è tutto! Perché indugiare, perché temere? Forse perc

[continua a leggere...]



Monotona cosa è l'uman genere. Quasi tutti passan la maggior parte dei tempo lavorando per vivere,

[continua a leggere...]



Tutti i pensieri intelligenti sono già stati pensati; occorre solo tentare di ripensarli



L'uomo è cosi superficiale, che anche dove ha la vera sicurezza della sua esistenza, dove lascia l'

[continua a leggere...]



La sorte dell'uomo è soffrire fino in fondo, e sorbire fino in fondo il calice della vita? Perché

[continua a leggere...]



Io sono solamente un pellegrino sulla terra; voi siete di meglio?



Una perfetta contraddizione resta misteriosa ai savi come ai pazzi



Cos'è mai l'uomo, il tanto esaltato semidio! Non gli mancan forse le forze proprio quando ne avrebb

[continua a leggere...]



Ciò che più mi irrita sono le meschine distinzioni sociali. So bene anch'io quanto siano necessari

[continua a leggere...]



Non si è mai appagati dal ritratto di persone che conosciamo. Per questo ho sempre compianto i ritr

[continua a leggere...]



Noi guardiamo così volentieri verso il futuro perché coi nostri taciti desideri vorremmo tanto vol

[continua a leggere...]



La sorte appaga i nostri desideri, ma a modo suo, per poterci dare qualcosa al di là dei desideri s

[continua a leggere...]



In qualsiasi modo si immagina noi stessi sempre ci immaginiamo veggenti. Credo che l'uomo sogni unic

[continua a leggere...]



Fra tutte le piacevoli pitture che la fantasia ci offre, forse nulla è più attraente della speranz

[continua a leggere...]



È così gradevole occuparsi di qualcosa che si sa fare a metà, che nessuno dovrebbe biasimare il d

[continua a leggere...]



Una persona non va mai lontano se non sa dove deve andare



Uno spettacolo per gli dei la vita di due innamorati



Non si arriva mai tanto lontano come quando non si sa più dove si va



Una nobile persona attrae persone nobili, e sa come tenerle vicino a sé



Un grande errore è quello di credersi più di ciò che si è e stimarsi meno di ciò che si vale



Tutto ciò che è transitorio è soltanto un'immagine



Le idee generali e la gran presunzione sono sempre sul punto di causare enormi danni



Io perdono all'attore tutti i difetti dell'uomo, ma non perdono all'uomo nessun difetto dell'attore



Un arcobaleno che dura un quarto d'ora non lo si guarda più



Se uno loda un altro si mette alla pari con lui



I legislatori o rivoluzionari che promettono insieme uguaglianza e libertà sono o esaltati o ciarla

[continua a leggere...]



Per capire che il cielo è azzurro dappertutto non è necessario fare il giro del mondo



È solo per inconsapevole presunzione che non ci si vuole riconoscere onestamente come plagiari



Non si può vivere per tutti, e soprattutto non per quelli con cui non si vorrebbe vivere



Nei giornali tutto ciò che è ufficiale è affrettato, il resto piatto



Non basta sapere, si deve anche applicare; non è abbastanza volere, si deve anche fare



Non ama colui al quale i difetti della persona amata non appaiono virtù



Noi scriveremo altro; con questo criterio si giudichi ciò che si sente dire ogni giorno



Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo



Le difficoltà crescono man mano che ci si avvicina alla meta



La tecnica alleata alla mancanza di gusto è la più terribile nemica dell'arte



La sottigliezza non abbandona mai gli uomini di spirito, specialmente quando sono nel torto



Non lasciarti sedurre in nessun caso a discutere. Cade nella stoltezza, il saggio che contente con l

[continua a leggere...]



È meglio che si facciano delle ingiustizie che non che esse siano tolte in modo ingiusto



Dove vien meno l'interesse, vien meno anche la memoria



Dio, quando stiamo in alto, è tutto; ma se stiamo in basso, è un supplemento della nostra meschini

[continua a leggere...]



Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei, e se so di che cosa ti occupi saprò che cosa puoi diventare



Confrontare è per l'ignorante un comodo sistema per dispensarsi dal giudicare



Chi sbaglia la prima asola non si corregge abbottonandosi



La personalità è la felicità più alta



Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in sé genio, potere e m

[continua a leggere...]



La prepotenza, lo vedete bene, non va bandita dal mondo; mi piace conversare con gli abili e i tiran

[continua a leggere...]



L'argilla calpestata si allarga, non indura



Dovunque si vuol essere primi: così va il mondo. Fa' pure l'arrogante, ma solo nel tuo campo



Se l'invidia si fa a brani, mangi pure la sua fame



È meglio ingannarsi sul conto dei propri amici che ingannare i propri amici



Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s'impari, ma perché si sappia che l'autore sape

[continua a leggere...]



Chi possiede arte e scienza, ha religione. Chi non le possiede, abbia religione



Colui che lungamente medita, non sempre sceglie la cosa migliore



Al corpo segue solo l'ombra, nel regno dei morti silente



Chi vuol capire la poesia entri nel suo paese. Chi vuol capire il poeta vada nella sua terra



Chi sbaglia la prima asola non si corregge abbottonandosi



È comunque certo che nulla al mondo rende l'uomo tanto necessario quanto l'amore



È impazienza quella che ci coglie di tanto in tanto e allora ci compiaciamo di sentirci infelici



Chi crede nell'immortalità si goda la sua felicità in silenzio; non ha nessun motivo di darsi dell

[continua a leggere...]