PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Johann Wolfgang Goethe

Ti piace Johann Wolfgang Goethe ?  


Pagine: 1234... ultimatutte

Il codardo minaccia quando è al sicuro



Le maggiori difficoltà stanno dove noi non le cerchiamo



Tutti i pensieri intelligenti sono già stati pensati; occorre solo tentare di ripensarli



Le passioni sono difetti o virtù solamente se portate all'estremo



Non possiamo imparare a conoscere le persone quando vengono da noi; dobbiamo noi andare da loro per vedere quello che sono



L'uomo rimane importante non perché lascia qualcosa di sé, ma perché agisce e gode, e induce gli altri ad agire e godere



È meglio che si facciano delle ingiustizie che non che esse siano tolte in modo ingiusto



La sorte dell'uomo è soffrire fino in fondo, e sorbire fino in fondo il calice della vita? Perché io dovrei mostrarmi forte e dire che è dolce, se anche il Dio del cielo lo sentì troppo amaro per il suo labbro umano? Dovrei forse vergognarmi quando, in un attimo terribile, tutta la mia esistenza trema fra l'essere e il non essere, e il passato è simile ad un baleno sull'abisso tenebroso del futuro, mentre tutto sprofonda intorno a me, e con me naufraga l'universo?



Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati



Comunicare l'un l'altro, scambiarsi informazioni è natura; tener conto delle informazioni che ci vengono date è cultura.





Pagine: 1234... ultimatutte

Frasi Johann Wolfgang von Goethe (1749 - 1832) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo tedesco.