PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di John Fitzgerald Kennedy

Ti piace John Fitzgerald Kennedy?  


Pagine: 123tutte

Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma se stessi, sapendolo.



La guerra contro la fame è in realtà una guerra di liberazione dell'umanità intera.



L'arte non è una forma di propaganda, ma una forma di verità.



L'uomo è il computer più straordinario di tutti.



Nel passato, chi ha cercato stupidamente di ottenere il potere cavalcando la tigre ha finito per esserne divorato.



Un uomo fa quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni. Questa è la base di tutta la moralità umana.



Perdona i nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi.



Il conformismo è il carceriere della libertà e il nemico della crescita.



Se non siamo in grado di porre fine alle differenze, alla fine non possiamo aiutare a rendere il mondo sicuro di tollerare le diversità.



Dobbiamo usare il tempo come uno strumento, non come una poltrona.





Pagine: 123tutte