Frasi di Jorge Luis Borges
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Jorge Luis Borges

Ti piace Jorge Luis Borges?  


Pagine: 12345tutte

L'arte vuol sempre irrealtà visibili.



Morire per una religione è più semplice che viverla con pienezza; lottare in Efeso contro le fiere è meno duro (migliaia di martiri oscuri lo fecero) che essere Paolo, servo di Gesù Cristo: un atto è meno che tutte le ore di un uomo.
La battaglia e la gloria sono cose facili.



L'amicizia fra un uomo e una donna è sempre un poco erotica, anche se inconsciamente.



Come sarà il mio redentore? Sarà forse un toro col volto d'uomo? O sarà come me?



Ciò che più apprezzo è l'intelligenza, perché l'onestà e il coraggio di una persona a volte non servono per il dialogo



Il lavoro creativo è sospeso tra la memoria e l'oblio.



Dubbio, uno dei nomi dell'intelligenza



Chi sogna chi? Io so che ti sogno, ma non so se tu mi stai sognando



L'opera che perdura è sempre capace di un'infinita e plastica ambiguità; è tutto per tutti; è uno specchio che svela tratti del lettore ed è insieme una mappa del mondo.



La vita è troppo povera per non essere anche immortale.





Pagine: 12345tutte