PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e Aforismi di Leonardo Da Vinci

Ti piace Leonardo Da Vinci?  


Pagine: 1234tutte

Il pittore è padrone di tutte le cose che possono cadere in pensiero all'uomo, perciocché s'egli ha desiderio di vedere bellezze che lo innamorino, egli è signore di generarle



Nessuna cosa dimostrerà mai il suo proprio colore, se il lume che illumina non è in tutto d'esso colore, e questo si manifesta nei colori de' panni, de' quali le pieghe illuminate, che riflettono o danno lume alle contrapposte pieghe, gli fanno dimostrare il loro vero colore. Il medesimo fa la foglia dell'oro nel dar lume l'una all'altra, ed il contrasto fa dal pigliar lume da un altro colore



Chi non stima la vita, non la merita



Reprendi l'amico tuo in segreto e laudalo in paleso.



L'acqua che tocchi dei fiumi, è l'ultima di quella che andò e la prima di quella che viene:così il tempo presente.



Ciò che tu guadagni che non serve alla vita tua è in man d'altri senza tuo grado



Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché là siete stati e là desidererete tornare



Chi biasima la somma certezza delle matematiche si pasce di confusione, e mai porrà silenzio alle contradizioni delle sofistiche scienzie, colle quali s'impara uno eterno gridore



Chi ha provato il volo camminerà guardando il cielo perché là è stato e là vuole tornare



Nessun colore che rifletta nella superficie d'un altro corpo, tinge essa superficie del suo proprio colore, ma sarà misto con i concorsi degli altri colori riflessi, che risaltano nel medesimo luogo





Pagine: 1234tutte

Potrebbero interessarti anche