PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Citazioni di Luis Sepulveda

Ti piace Luis Sepulveda?  


Pagine: 123tutte

In un angolo del campo di concentramento, a un passo da dove si innalzavano gli infami forni crematori, nella ruvida superficie di una pietra, qualcuno, chi?, aveva inciso con l'aiuto di un coltello forse, o di un chiodo, la più drammatica delle proteste: "Io sono stato qui e nessuno racconterà la mia storia"

   0 commenti     di: Luis Sepulveda


Solo sognando e restando fedeli ai sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo

   6 commenti     di: Luis Sepulveda


Quando vide la mia tristezza lei voleva andare, ma era già scritto che quella notte avrei perso il suo amore

   0 commenti     di: Luis Sepulveda


Quegli occhi verdi nascondevano il balsamo per eludere i sogni

   3 commenti     di: Luis Sepulveda


È molto facile accettare e amare chi è uguale a noi, ma con qualcuno che è diverso è molto difficile

   4 commenti     di: Luis Sepulveda


Forse tutti i dubbi che pone questa relazione sono già stati risolti e riformulati migliaia di volte nei bianchi labirinti di Moxoxomoc

   1 commenti     di: Luis Sepulveda


Aveva sentito dire spesso che con gli anni arriva la saggezza, e aveva aspettato, fiducioso, che questa saggezza gli desse quello che più desiderava: la capacità di guidare la direzione dei ricordi per non cadere nelle trappole che questi spesso gli tendevano

   0 commenti     di: Luis Sepulveda


E nella sua impotenza scoprì che non conosceva abbastanza bene la foresta da poterla odiare

   0 commenti     di: Luis Sepulveda


La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla

   0 commenti     di: Luis Sepulveda


Mi hai deluso, bambina. E io non ammetto questo genere di delusioni

   0 commenti     di: Luis Sepulveda




Pagine: 123tutte