PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Marcel Proust

Ti piace Marcel Proust?  


Pagine: 1234567tutte

Quando le ore si fasciano di discorsi, non possiamo più misurarle, anzi neppur vederle: svaniscono, e d'un tratto il tempo veloce e così giocato ci ricompare davanti a gran distanza dal punto in cui l'avevamo lasciato. Mentre, se siamo soli, la preoccupazione, riportandoci innanzi quel momento ancora lontano e continuamente aspettato con la frequenza e l'uniformità d'un tic-tac, suddivide, anzi moltiplica le ore per tutti quei minuti che, fra amici, non avremmo contati

   1 commenti     di: Marcel Proust


Si ama solo ciò che non si possiede del tutto.

   8 commenti     di: Marcel Proust


Essere indulgenti verso gli altri, severi verso se stessi è un consiglio banale; nell'esistenza è la sola regola da seguire

   3 commenti     di: Marcel Proust


Un uomo che dorme tiene intorno a sé, in cerchio, il filo delle ore, gli ordini degli anni e dei mondi

   1 commenti     di: Marcel Proust


La felicità è benefica per il corpo, ma è il dolore che sviluppa i poteri della mente

   5 commenti     di: Marcel Proust


Ho orrore dei tramonti, sono così romantici, così melodrammatici

   7 commenti     di: Marcel Proust


La felicità non può attuarsi mai. Anche se le circostanze vengono superate, la natura trasporta la lotta dall'esterno all'interno e, a poco a poco, muta il nostro umore abbastanza perché desideri una cosa diversa da ciò che gli viene dato di possedere. E se la vicenda è stata così rapida che il nostro umore non ha avuto tempo di mutare, non per questo la natura dispera di vincerci, in maniera più tardiva, è vero, più sottile, ma altrettanto efficace. Allora, all'ultimo istante il possesso della felicità ci vien tolto, o piuttosto, a questo stesso possesso la natura, per un'astuzia diabolica, dà incarico di distruggere la felicità. Avendo fallito in tutto quanto rientra nel campo dei fatti della vita, la natura crea un'estrema impossibilità, l'impossibilità psicologica della felicità. Il fenomeno della felicità non s'avverte o dà luogo alle reazioni più amare

   1 commenti     di: Marcel Proust


La vera terra dei barbari non è quella che non ha mai conosciuto l'arte, ma
quella che, disseminata di capolavori, non sa né apprezzarli né conservarli

   4 commenti     di: Marcel Proust


Il fascino di una donna è in genere direttamente proporzionale al suo passaggio

   2 commenti     di: Marcel Proust


Le due massime cause d'errore nei nostri rapporti con un'altra persona sono di aver buon cuore, oppure, quell'altra persona, amarla

   5 commenti     di: Marcel Proust




Pagine: 1234567tutte

Libri di Marcel Proust

La strada di Swann
 
commenti0

Del piacere di leggere
 
commenti0